#francia

Il processo per la strage di Charlie Hebdo riapre una ferita in Francia

Al via oggi in Francia il processo per l'attentato alla redazione di Charlie Hebdo e l'attacco al supermercato kosher nel gennaio 2015 in cui morirono 17 persone. Il dibattimento durerà due mesi e mezzo. 14 le persone alla sbarra, presunti complici dei 3 killer uccisi dalla polizia.

Per l'occasione il giornale satirico ha ripubblicato un'edizione speciale con le vignette su Maometto che scatenarono la strage. Un processo che riapre una ferita in Francia.

Ne abbiamo parlato con il giornalista italiano di stanza a Parigi, Alberto Toscano...

La Francia torna a scuola in piena bufera contagi. Previste severe misure, ma un genitore su tre ha paura per i propri figli

La Francia, investita più di tutti in Europa dalla bufera dei nuovi contagi che fa temere una ripresa dell'emergenza sanitaria, oggi ha comunque riaperto le scuole. In classe sono tornati oltre 12 milioni di allievi e quasi 900mila insegnanti. Al centro dei protocolli, l'obbligo di indossare la mascherina per adulti e ragazzi sopra gli 11 anni. Un giorno che segna il tentativo di un ritorno alla normalità, nonostante le preoccupazioni dei genitori francesi. Ne abbiamo parlato con il giornalista italiano Alberto Toscano, di stanza a Parigi...

L'iniziativa di un supermercato francese

Nella rubrica odierna, Sacha Dalcol ci ha raccontato la storia di un supermercato francese che ha adottato un sistema particolare per restare aperto ed operativo.

L'ecotassa sui biglietti aerei contribuirà a salvare l'ambiente?

Nella rubrica odierna Sacha Dalcol si è occupato della ecotassa che, a partire dal 2020, verrà applicata sui biglietti aerei, per viaggi in partenza dalla Francia.

Niente sberle, siamo francesi!

Nella rubrica odierna, Sacha Dalcol ci racconta come la Francia è arrivata a vietare le punizioni corporali nei confronti dei bambini.