LA REDAZIONE

Il diario di mercoledì 18 settembre

- Basta voli cancellati! LuganoAirport si scaglia contro Swiss e chiede l'intervento dell'ufficio federale dell'aviazione civile.

- 230 milioni per il turismo. Il Consiglio nazionale segue gli Stati e conferma il sostegno al settore per il periodo 2020-2030.

- Fascia di confine terra di controlli. Al via i pattugliamenti congiunti tra polizia cantonale e quella italiana.

- Tecnologia al servizio della sicurezza del paziente. La clinica luganese Moncucco presenta due progetti volti a ridurre il rischio clinico.

- Sempre più svizzeri optano per le vacanze autunnali. Anche a scapito di parte di quelle estive. Un trend in atto già da tempo in Ticino.

SPECIALE ELEZIONI FEDERALI

Intervista ai candidati in corsa per il Consiglio nazionale Jessica Bottinelli (Verdi e Sinistra Alternativa) e Andrea Censi (Lega dei Ticinesi)

Il Diario di mezzogiorno

Fascia di confine terra di controlli. Al via i pattugliamenti congiunti tra la polizia cantonale e quella italiana


Giornate intense per la politica, sia federale che cantonale. A Berna oggi luci puntate sui posti vacanti, a Bellinzona si dibatte il Consuntivo


Tecnologia al servizio della sicurezza del paziente. La clinica Moncucco mette in campo due progetti volti a ridurre il rischio clinico


Sport. Ancora ferme al palo le ticinesi di hockey. Nuova sconfitta ieri per Ambrì e Lugano, ultime in classifica insieme al Friborgo


Diario di martedì 17 settembre

- "Ho ricevuto le rassicurazioni necessarie". Zali incontra l'USTRA per l'A2-A13 e assicura: "Il nostro progetto non sarà stravolto".


- Divieto di fumo per i minorenni in tutta la Svizzera e restrizioni alla pubblicità. La legge sui prodotti del tabacco approda sui banchi del Parlamento.


- Più soldi per i figli agli studi. Il Nazionale approva un aumento delle deduzioni da 6500 a 10mila franchi.


- La fontana della foca si tinge di arancione per la Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti. Obiettivo: sensibilizzare l'opinione pubblica sulla gestione dei rischi per la salute.


Speciale elezioni federali

Intervista ai candidati in corsa per il Consiglio nazionale Alex Farinelli (PLR) e Igor Righini (PS)

SPECIALE ELEZIONI FEDERALI

Intervista ai candidati in corsa per il Nazionale Franco Cavalli e Fabio Regazzi

Diario di mezzogiorno

- Divieto di fumo per i minorenni in tutta la Svizzera e restrizioni alla pubblicità. La legge sui prodotti del tabacco approda sui banchi del Parlamento

- La fontana della foca si tinge di arancione per la Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti. Obiettivo: sensibilizzare l'opinione pubblica sulla gestione dei rischi per la salute

- Sport, hockey. Ticinesi di nuovo in pista questa sera per cercare i primi punti in classifica. L'Ambrì a Berna, il Lugano riceve il Davos

IL DIARIO DEL GIORNO DI LUNEDÌ 16 SETTEMBRE

"Stop alla libera circolazione delle persone". È quanto chiede l'iniziativa UDC in queste ore sui banchi del Consiglio Nazionale.


Legittima difesa: bocciata dal Gran Consiglio l'iniziativa per coprire le spese legali delle persone assolte. Ad avere l'ultima parola sarà il popolo


Moltiplicatore al 130% per Astano. Il governo ha fissato la quota per evitare il dissesto finanziario.


Sicurezza nell'arte venatoria: "il Cantone chiude gli occhi". È la denuncia della federazione dei cacciatori, che chiede misure più severe.


Tutti pazzi per i fumetti. Nel fine settimana torna la fiera al palazzo dei congressi di Lugano tra novità e storia


Il Diario di mezzogiorno

Sicurezza nell'arte venatoria: "Il Cantone chiude gli occhi". È la denuncia della federazione dei cacciatori, che chiede misure più severe


Legittima difesa e consuntivo 2018. Sono i due temi pronti ad accendere il dibattito in Gran Consiglio


Casa-scuola, scuola-casa rigorosamente a piedi. Festeggia 20 anni Pedibus svizzera. E Bellinzona lancia un piano di mobilità scolastica per tutti i quartieri


Tutti pazzi per i fumetti. Nel fine settimana torna la fiera al palazzo dei congressi di Lugano tra novità e storia


IL DIARIO DI VENERDÌ 13 SETTEMBRE

Morte di un paziente alla clinica psichiatrica di Mendrisio: condannati per omicidio colposo 2 dei 4 medici imputati


Domani la manifestazione degli autogestiti a Lugano contro lo sfratto. L'ex sindaco Giudici bacchetta l'attuale Municipio: "Prima sarebbe stato meglio trovare una sede alternativa"


Uniti contro il littering. Al via oggi una due giorni per sensibilizzare sul rispetto di spazi verdi e ambiente.


Puck al centro e primo ingaggio. Inizia questa sera, con Ambrì-Zugo e Lugano-Losanna, il campionato di hockey su ghiaccio.


Il Diario di mezzogiorno

Domani la manifestazione degli autogestiti a Lugano contro lo sfratto. L'ex sindaco Giudici bacchetta l'attuale Municipio: "Prima sarebbe stato meglio trovare una sede alternativa"


Tecnico di metalli ustionato a Mendrisio. E' grave, ma non in pericolo


Uniti contro il littering. Al via oggi una due giorni per sensibilizzare sul rispetto di spazi verdi e ambiente


Puck al centro e primo ingaggio. Inizia questa sera, con Ambrì-Zugo e Lugano-Losanna, il campionato di hockey su ghiaccio


Il diario di giovedì 12 settembre

- Centro-città off limits per i Molinari. In vista della manifestazione di sabato, il Municipio di Lugano ha delimitato una zona entro la quale non sarà permesso entrare.

- Sul lupo sarà battaglia. Il WWF conferma: "Sarà referendum". Dopo gli Stati, oggi SI del Nazionale alla revisione della Legge sulla caccia.

- Pensione anticipata? Per molti svizzeri è un sogno. A livello finanziario infatti non tutti sono pronti a smettere di lavorare prima del previsto. A dirlo il barometro targato Raiffeisen.

Diario di mezzogiorno

- Sul lupo sarà battaglia. Dopo il sì del Nazionale alla revisione della legge sulla caccia, il WWF conferma il referendum

- In Svizzera una persona su tre vorrebbe andare in pensione in anticipo, ma non può. È quanto emerge dall'ultimo barometro di Raiffeisen

- Coppa svizzera di hockey. Entrambe le ticinesi avanzano agli ottavi. L'Ambrì vince di misura all'overtime, il Lugano non lascia scampo all'Arosa

Diario di mercoledì 11 settembre

- L'11 settembre a New York 18 anni dopo. Nel diario due testimonianze dalla grande mela.


- È l'ex agente di sicurezza di Argo 1 l'uomo a cui Berna ha tolto il passaporto svizzero. A pesare la condanna per propaganda e reclutamento jihadista.


- Pioggia di soldi a favore dei senza tetto. Previsto un credito di 900 mila franchi per finanziare le strutture che offrono aiuto a chi non a una casa. Ora la palla passa al Gran Consiglio.


- Nuovo miglioramento delle finanze cantonali. A fine giugno altri 16 milioni di franchi in più. Obiettivo: riportare il capitale proprio nelle cifre nere.


- Sport, hockey. Ambrì e Lugano in trasferta per i sedicesimi di coppa Svizzera. L'ultimo test prima del campionato.


L'11 settembre a New York, 18 anni dopo

18 anni dopo l'attentato alle Torri Gemelle, l'America ha commemorato le quasi 3'000 vittime. Ma cosa significa vivere oggi a New York. Le persone hanno ancora paura? Lo abbiamo chiesto a George, che dopo 2 decenni vissuti in Ticino è tornato pochi anni fa nella Grande Mela...