#Agenda

Davide Van de Sfroos

Davide Van De Sfroos farà tappa al LAC sabato nove febbraio alle 20.30 con il suo nuovo tour teatrale.

Un concerto intimo e confidenziale in cui verranno proposte ballate quasi mai eseguite dal vivo, le canzoni più amate e degli inediti ancora sconosciuti, il tutto in un’atmosfera notturna/teatrale con sfumature swing e jazz.

Durante il concerto ci sarà anche spazio per ospiti inaspettati con i quali duettare e reinterpretare alcuni dei brani storici dell’artista laghèe.

Davide sarà accompagnato da un violino, un sax, una chitarra elettrica e da percussioni.

Fra gli ospiti la corale più antica di Lugano - nata nel 1932 - I Canterini di Lugano che porteranno la loro energia carica di storie e di storia sul palco, raggiungendo Davide Van de Sfroos per tre pezzi classici del repertorio dell'artista in chiave acustica. Le voci dei trenta canterini, 20 donne e 10 uomini, e del cantante laghée, saranno accompagnate unicamente da chitarra e violino. I tre brani, arrangiati per la corale dal maestro Alessandro Benazzo, porteranno il pubblico nel ricco mondo della cultura folk che, in molti modi, accomuna Ticino e Italia del nord. Il concerto rappresenta una celebrazione della cultura popolare locale. Un ponte musicale tra passato e presente. Per i Canterini di Lugano si tratta di un'apertura. Rimanendo fedeli alla tradizione e quindi ai brani storici in lingua dialettale ed ai costumi tipici, la corale inaugura una nuova stagione di collaborazioni e incontri...