#cinema

Marty Feldman

Martin Alan Feldman avrebbe compiuto oggi ottantasette anni.


Noto semplicemente come Marty Feldman (Londra, 8 luglio 1934 – Città del Messico, 2 dicembre 1982), è stato un comico, attore, sceneggiatore, regista e attivista britannico.

Indimenticabile la sua interpretazione di IGOR in Young Frankenstein (vedi video youtube), che fu anche la sua interpretazione di maggior successo.

Feldman era noto per i suoi inconfondibili lineamenti, divenuti il suo marchio distintivo. Il naso schiacciato era il risultato di un incontro di pugilato da ragazzo; la particolarità dei suoi bulbi oculari prominenti derivava dallo strabismo divergente e dalla combinazione di problemi conseguenti a iperattività tiroidea (dal 1961) e di un'operazione subìta a seguito di un incidente stradale avvenuto in gioventù. Dalla metà degli anni '60 lavorò moltissimo negli Stati Uniti ottenendo grande successo.


Set cinematografici: il rischio quarantena è dietro l'angolo, con pesanti conseguenze per le produzioni svizzere

Negli scorsi giorni sono ripartite le riprese per l'atteso nuovo film su Batman, dopo che a inizio settembre erano state sospese per la positività (mai confermata ufficialmente) del protagonista Robert Pattinson. Una spada di Damocle, l'eventuale quarantena in caso di coronavirus sui set cinematografici, che pende sopra il settore. Ne abbiamo parlato con la produttrice ticineseMichela Pini

Set cinematografici e film in sala: quando e come?

Parliamo di cinema. Non delle sale di proiezione che apriranno a giugno, ma della settima arte e di chi lavora dietro le quinte. Come hanno vissuto i protagonisti questo periodo e quando riprenderanno a lavorare sul set? Lo abbiamo chiesto al regista ticinese, Francesco Rizzi