#diario

Il diario di mezzogiorno

- Medico psichiatra del Luganese sotto inchiesta per abusi: prolungata la carcerazione preventiva.

- Il rapporto PISA 2015 promuove la scuola ticinese. A spiccare, in particolare, gli ottimi risultati ottenuti in matematica. Per la lettura c'è ancora da lavorare.

- Imérys: Bodio Pulita pronta a fare causa alla ditta. "Dobbiamo pensare alla salute dei cittadini e ai posti di lavoro", ribatte il Comune.

- Disparità salariale e le sue conseguenze. Il sindacato OCST lancia una serata per approfondire il tema.

Il diario di mezzogiorno

- Tentato omicidio intenzionale. A processo il 71enne di Sementina che ha accoltellato la moglie. Chiesti per lui 3 anni e mezzo di carcere e cure psichiatriche.

- 20 giorni di congedo paternità. Mendrisio li ha votati ieri sera ed ora è in linea con le grandi città svizzere.

- Lotta alle malattie genetiche: in Ticino apre un servizio specializzato. Un passo fondamentale per la diagnosi e, dove possibile, la cura.

- Teddy Bear hospital fa scoprire l'ospedale ai bambini in Ticino: partita la terza edizione del progetto alla clinica Sant'Anna di Sorengo.



Il diario di lunedì 11 febbraio

- Palazzo di Via Maderno 3 a Bellinzona. Siamo a un punto di svolta. La città dichiarerà l'inabitabilità dello stabile.

- Sorgerà nell'ex stabile FElix, in Viale Stazione a Bellinzona, "La città dei Mestieri". A settembre, per l'inizio del nuovo anno scolastico, la prevista inaugurazione.

- Tra Daniele Finzi Pasca e il LAC potrebbe essere di nuovo pace. Positivo per tutti il bilancio dell'atteso incontro odierno a Lugano.

- Si riaccendono i riflettori sul colpo Ocean's Twelve alla Loomis di Chiasso. I cinque condannati approdano domani di fronte alla Corte d'Appello.

- Sempre meno ticinesi in assistenza. Numeri in miglioramento sia su base annuale che mensile.

Il diario di mezzogiorno

- Collegamento A2-A13: risolte le criticità per il semisvincolo di Sant'Antonino, il progetto è stato inviato a Berna.

- Un test di autovalutazione per gli anziani conducenti. L'UPI lancia un formulario online per valutare la propria capacità di guida.

- 4'200 tonnellate di cibo salvate dal macero. È record nel 2018 per Tavolino Magico. Incremento anche nella Svizzera italiana

- Calcio. Falsa partenza per il Lugano, che ieri sera a Cornaredo è stato nettamente sconfitto dal Thun per 3-1

.

Il diario di mezzogiorno

- Causò la morte di due donne a Quinto, sulla A2. A processo oggi un 58enne francese.

- Minacciano la commessa con un coltello e scappano col denaro. In fuga i due autori della rapina a un distributore di Caslano.

- Al via i lavori per il risanamento dell'A2 sul tratto Melide-Gentilino. Interventi per 140 milioni di franchi.



Il diario di mezzogiorno

- Con qualche ora di ritardo la neve è infine arrivata, creando qualche disagio e non solo sulle strade. Attesa nel pomeriggio la fase più intensa.

- E per chi intende mettersi al volante nelle prossime ore, ecco i consigli di un esperto.

- Successo per la raccolta firme contro i semafori sul piano di Magadino. Oltre 13mila le sottoscrizioni.

- Marcia per il clima a Bellinzona. Domani i giovani in piazza per difendere il pianeta e le future generazioni.

Il diario di mercoledì 30 gennaio

- Funzionario del DSS condannato per coazione sessuale. Nel diario le reazioni della politica.

- Pensioni dei consiglieri di stato: l'mps torna alla carica con una nuova perizia.

- Bilancio da record per i pompieri di Lugano. 1037 gli interventi urgenti nel 2018.

Il diario di mezzogiorno

- La depressione può colpire chiunque. Per questo il DSS lancia il progetto “Alleanza contro la Depressione Ticino”.

- Elezioni cantonali: mai così tanti candidati in Ticino. Raddoppiate anche le donne in corsa per il Governo.

- 4.700 firme contro la chiusura dell'ufficio postale di Besso. Sono state consegnate questa mattina al sindaco di Lugano Marco Borradori.

- Sport, hockey. L'Ambrì a Berna per tentare il colpaccio, il Lugano in casa per non perder di vista la linea.



Il diario di venerdì 25 gennaio

- Dramma a Novaggio. Sessantenne trovata morta nella sua cantina. Aveva la gola tagliata.

- Esami di maturità col trucco. Il Decs apre un'inchiesta sull'istituto Fogazzaro di Lugano.

- Nuovo capitolo nella diatriba tra Cardiocentro ed EOC. L'Ospedale del cuore: "Altro che collaborazione, l'Ente usa il pugno di ferro".

- Sport, hockey. 3 punti per agguantare la linea. Alla Corner Arena il Lugano è chiamato alla vittoria.



Il diario di mezzogiorno

- Venezuela nel caos più totale. Da ieri ha due presidenti. Nel Diario la testimonianza di chi ha dovuto fuggire e ora vive in Ticino.

- Valzer delle responsabilità al processo per il crollo nel San Salvatore. Le difese puntano il dito una contro l'altra e chiedono l'assoluzione dei loro assistiti.

- Locarno Festival chiama, Losone risponde. L'ex caserma potrebbe presto tingersi di maculato e tornare a vivere grazie al cinema e ai giovani.

- Fioritura in anticipo: quali le conseguenze del caldo anomalo delle scorse settimane sulle piante.


Il diario di mezzogiorno

- Firmato all'unanimità il rapporto sul caso Argo 1. La CPI chiede ora che se ne discuta in Gran Consiglio tra un mese esatto.


- Controlli sui cantieri 4.0. Ecco una nuova applicazione per tutelare maggiormente il settore dell'artigianato.


- 2018 intenso per UNIA, tra edilizia e diritti delle donne. Il sindacato si batterà quest'anno per un salario minimo dignitoso e contro la precarietà del lavoro.


- "Non c'è più tempo: serve un cambiamento immediato". Migliaia di studenti in piazza, in tutta la Svizzera, in favore del clima. Tra loro anche molti ticinesi.

Il diario di mercoledì 16 gennaio

- Fu assassinio. Presto in aula gli autori del delitto di Monte Carasso.

- Influenza: superata la soglia epidemica. Da oggi in vigore la direttiva cantonale sull'utilizzo delle mascherine.

- Sciroppi per la tosse, pastiglie contenenti codeina, ma anche il Motilium. Da gennaio non sono più acquistabili se non dopo un colloquio con il farmacista.

- L'economia ticinese è in salute, almeno per le aziende. I dati 2018/2019 della Camera di Commercio sono stabili e positivi.

- I cittadini di Lugano si sentono sicuri? Il Municipio lancia il sondaggio LOSAI, in collaborazione con esperti in criminologia.

Il diario di giovedì 10 gennaio

- Aveva pianificato le sue mosse prima della fuga- emergono nuovi dettagli sul funzionario che ha rubato i soldi alla banca per fuggire a Panama.

- Ricostruito l'omicidio di Caslano. L'autore è tornato sul posto con gli inquirenti.

- Microplastiche nel Ceresio. Uno studio rivela una presenza che non deve allarmare, ma che non va nemmeno sottovalutata.

- Vicenda Finzi Pasca: è pronta la risposta del LAC alle richieste della Compagnia. Ora si attende l'incontro con il regista ticinese.

- Soffia il vento sul Ticino. Attiva l'allerta di grado 4 per gli incendi. Una situazione aggravata dalla siccità persistente.

- Più pubblico per Radio3i e Teleticino. Resi noti oggi i dati d’ascolto radiotelevisivi.



Il diario di martedì 8 gennaio

- Disoccupazione mai così bassa negli ultimi 10 anni in Svizzera. Anche in Ticino tasso ai minimi. È tutto rosa come sembra? Ne parleremo tra poco.

- Nuove Officine FFS a Castione. Gestione concorde, ma non troppo. Sì con riserva al credito governativo: piace il concetto, non l'ubicazione.

- Offensiva del PS sulla pensione dei ministri. Verrà lanciata un'iniziativa popolare.

- 18 mesi sospesi per l'ex contabile comunale di Breggia. È stato riconosciuto colpevole di truffa aggravata e ripetuta falsità in documenti.

- Come fuggire dalla Torre Nera di Castelgrande? A Bellinzona una nuova Escape Room.

- Sport, hockey. Sul ghiaccio questa sera il Lugano. Ireland confermato, sì, ma la partita contro lo Zurigo sarà fondamentale.



Il diario del giorno

- Sempre più minori commettono o subiscono reati. Creato in Ticino un team di agenti speciali per contrastare questa tendenza.

- Ettari di bosco distrutti, case minacciate, scuole chiuse. Resta critica la situazione in Valganna, dove da giovedì le fiamme divorano il Monte Màrtica.

- Per le feste tutti al cinema: buoni risultati per le sale ticinesi e grandi novità per l'estate 2019.

- Weekend decisamente agli antipodi per le ticinesi dell'hockey. Vola l'Ambrì-Piotta, affonda il Lugano. In bilico la posizione di Ireland.



Il diario del giorno

Bruciano i boschi del Locarnese. Dopo il rogo sopra Riazzino, nella notte un nuovo incendio è scoppiato a Ronco Sopra Ascona.

Cantone e Commissione dei Trasporti del Luganese a braccetto. Nel mirino il trasporto pubblico e la mobilità lenta.

Con l'arrivo delle basse temperature è arrivata, puntuale come sempre, anche l'influenza. In Ticino i casi sono in aumento.

Giovani e solitudine. Un binomio che si fa sempre più marcato. Mercato del lavoro penalizzante e rapporto conflittuale con i genitori le principali cause del problema.

Il diario di mezzogiorno

"Roma si mobiliti realmente per riaprire il Casinò di Campione d'Italia". È il nuovo appello lanciato dai 480 dipendenti, licenziati a decorrere dal primo gennaio.

Crescono gli interventi annuali per la Rega, ma il bilancio, almeno in Ticino, è positivo per il periodo Natalizio.

Nez Rouge alla ricerca di volontari in Ticino per Capodanno. A dicembre trasporti in aumento del 10%.

Il diario di mercoledì 19 dicembre

Sparò a un asilante a Brissago: quasi prosciolto. Il poliziotto agì in maniera proporzionata alla situazione.

Ondata di arresti in Ticino. Dopo i danni alle statue sacre, i furti con scasso e lo spaccio di eroina.

Alla fine sarà matrimonio. Ad aprile e novembre Lega e UDC correranno insieme.

Obbligo scolastico fino a 18 anni. La proposta lanciata da Manuele Bertoli raccoglie consensi. Dopo Morisoli anche il SISA appoggia e rilancia l'idea.

Da Chiasso ad Airolo in meno di 24 ore. È l'impresa per beneficienza di un ragazzo ticinese. Nel diario il suo racconto.

Il diario di venerdì 14 dicembre

Non sarà il terrorismo a vincere. Ucciso il killer del mercatino, Strasburgo prova a tornare alla normalità.

Nuovo sfogo sui social contro i poliziotti ticinesi. Scatta il licenziamento per un frontaliere. L'azienda: "Provvedimento inevitabile".

21 cagnolini stipati in un appartamento a Locarno. Nuovo caso di maltrattamenti sugli animali in Ticino. e spunta l'ombra del traffico illegale.

"I principali difensori della natura". Nasce Lega Verde, il partito fondato dal medico Werner Nussbaumer.

Pronti, si scia. In funzione da domani quasi tutti gli impianti di risalita del Cantone.

Il diario del giorno

Un Ticino a 27 comuni. Approvato dal Governo il Piano cantonale delle aggregazioni.

Asia Bibi, la semaforizzazione del Gambarogno e il Preventivo 2019. Sono questi i temi che animeranno la seconda giornata di GranConsiglio.

Legge sulla polizia: la decisione del Parlamento solleva alcune perplessità. Ma il lancio del referendum appare poco probabile.

Brusca fermata, al Nazionale, per la Legge sul CO2. PS e UDC uniscono le forze e affossano la revisione.

Il diario di venerdì 30 novembre

Sette giorni dopo Coldrerio presa di mira un'altra filiale di Raiffeisen nel mendrisiotto. Ad Arzo esplode un altro bancomat.

Guardie di Confine: Silvio Tognetti prende le redini della Regione IV. L'ex comandante Mauro Antonini resta a Berna.

Entrerà in carica domani al Festival di Locarno. Nel diario l'intervista alla nuova direttrice artistica.

24 sguardi in attesa del Natale. Ecco un modo intelligente per vivere l'Avvento che comincia domani.

Sport, hockey. L'Ambrì a Rapperswil per dimenticare la coppa Svizzera, il Lugano a caccia del riscatto contro il Bienne.

Il diario di lunedì 19 novembre

Il Lupo torna a fare vittime. Stavolta però sul Piano di Magadino, in pianura, a poca distanza da strade e abitazioni.

Caso Argo 1, Norman Gobbi replica alla CPI: "Nessuno mi ha pagato le vacanze". Oggi anche la risposta di Beltraminelli

Pensionopoli: l'MPS torna all'attacco del Governo e parla di abuso di potere.

Neve, pioggia e gelo. Il Ticino si è svegliato in inverno. Ma la neve non è destinata a durare.



Il diario di mercoledì 14 novembre

L'IVA sulla Billag sarà rimborsata. Lo ha deciso il Tribunale federale. Esultano le associazioni dei consumatori, anche se il periodo è stato dimezzato.

Vigilia di Sessione importante per la Deputazione ticinese alle Camere. Fra una settimana Marina Carobbio verrà eletta prima cittadina della Svizzera.

La nuova polizia ticinese comincia a prendere forma. Presentato stamane l'esito della consultazione sulla riorganizzazione delle polizie comunali.

Edilexpo: inaugurata oggi l'edizione 2018 della fiera dedicata all'edilizia presso il centro esposizioni di Lugano.

Calcio. Tra meno di un'ora la Svizzera sfida il Qatar a Lugano. L'hockey svizzero non cambia. Bocciata la proposta di passare a sei giocatori stranieri per squadra.

Il diario di mezzogiorno

Guardie di confine: aperte due inchieste nei confronti di due funzionari ticinesi. Si ipotizzano reati patrimoniali per irregolarità finanziarie.

Maltrattamenti alla casa anziani di Balerna, al via il secondo processo. Alla sbarra un infermiere.

Fuga di notizie su Argo 1. La CPI si dice preoccupata e scrive al procuratore pubblico Andrea Pagani, che risponde.

Via libera a Lugano alla meritocrazia. Il consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento per i dipendenti della Città.



Il diario di venerdì 2 novembre

Errore medico con lieto fine alla Carità di Locarno. Il chirurgo se ne accorge in tempo. E l'operazione va a buon fine.

- 6,7%. Nuovo calo, a settembre, per il turismo in Ticino, abbandonato dagli ospiti confederati. Crescono, invece, i pernottamenti a livello nazionale.

Ticino terra di affitti a buon mercato. Lo dicono le statistiche ufficiali. Fattura salata invece per chi vorrebbe comprare casa.

Novembre 1918 – cent’anni fa lo sciopero generale in Svizzera. Un secolo di difesa dei diritti dei lavoratori.

Le ticinesi dell'hockey in pista. Il Lugano cerca conferme, l'Ambrì prova a rialzare la testa.

Il diario di mercoledì 24 ottobre

- Tanto tuonò che alla fine non piovve. Alle prossime cantonali, Lega e UDC correranno da sole

- Brucia il bosco sopra Giubiasco. Pompieri ancora all'opera, ma il forte vento non da tregua

- Colonnine di mercurio ai record storici, oggi, in quella che si presenta come la prima giornata tropicale di sempre. A incidere il favonio ma anche il cambiamento climatico

- Frodi alle assicurazioni sociali: ecco perché servono i detective. Il comitato ticinese per il sì alla modifica di legge si è presentato a Lugano

- Un esercito invisibile e silenzioso in continua crescita. Per il soccorso d'inverno la povertà in Ticino esiste, eccome. Lanciato un nuovo appello alla solidarietà

Il diario di mezzogiorno

- Abusi e nonnismo. Reclute ticinesi nel mirino di sottoufficiali d'oltralpe. Il SISA denuncia: "Fenomeni diffusi e tollerati". La replica di Gobbi: "Casi isolati da perseguire"

- A luglio è calata l'assistenza in Ticino. Confermato il trend positivo degli ultimi mesi, ma è ancora presto per cantar vittori

- Sicurezza sulla Statale 34 del Verbano: previsti 60 milioni di euro di investimenti. Su lato svizzero si attendono sviluppi per la galleria Cantonaccio -Acapulco

- Grande serata di hockey per le ticinesi. In campionato l'Ambrì vince a Losanna mentre il Lugano passa il turno in Champions

Diario di mezzogiorno

- Ente autonomo del LAC: atteggiamento sbagliato. L'ufficio presidenziale del PLR di Lugano bacchetta i vertici e il sindaco Borradori. Uno "strappo prevedibile" commenta l'ex direttore di Lugano in scena Renato Reichlin

- Elezioni cantonali 2019: il PLR svela le sue carte e cala i suoi 5 candidati per il consiglio di stato. Sabato l'annuncio ufficiale

- "Così non si può più andare avanti". Il settore edile scende in piazza. L'appuntamento è per il 15 ottobre a Bellinzona

- Burn out, ansia, stress. Anche questo è salute mentale. Un mondo vasto, che tocca da vicino la vita di tutti i giorni. Oggi -10 ottobre - è la giornata mondiale di sensibilizzazione

IL DIARIO DI GIOVEDÌ 24 MAGGIO

Valle Vigezzo, si torna alla normalità. A due mesi dalla frana di Pasqua, il collegamento internazionale riapre. Per la gioia dei frontalieri.


"Interrompete le attività". È quanto ribadito dal Consiglio di Stato alla Commissione di vigilanza LIA che domani dirà la sua


Cifre nere per Locarno. Da 12 anni il consuntivo della Città chiude in attivo


Amici del Soccorso d'inverno: l'associazione lancia un'iniziativa per un'economia solidale. Le aziende aiuteranno la popolazione in difficoltà.


Imparare fin da piccoli ad affrontare i pericoli della strada. Si è svolta oggi a Lugano la giornata nazionale di educazione stradale


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Mano tesa al traffico regionale. 10 milioni per la stazione di Mendrisio in arrivo da Berna.


Le sirene di allarme alla popolazione risuoneranno fra un'ora e mezza. Una prova straordinaria, dopo il guasto di febbraio


Il Chiasso torna a parlare ticinese. In panchina il prossimo anno ci sarà Alessandro Mangiarratti.


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO, MARTEDÌ 22 MAGGIO

Giuseppe Conte è il candidato premier per formare il Governo in Italia. Ma è già bufera sul suo curriculum


La frana a Gordola. Questa mattina un radar ha passato al setaccio la montagna questa mattina


Laghi e fiumi. Le insidie sono dietro l’angolo. Nuotare in “acque sicure” è possibile. Il cantone lancia la campagna di prevenzione.


IL DIARIO DEL GIORNO

Ennesimo scandalo a Palazzo. Indagata una funzionaria pubblica, il marito e un detenuto. Sullo sfondo, soldi e forse corruzione


Lotta a colonne e attese infinte sull'A2, in caso di incidenti. Cantone e Ustra scendono in strada con il progetto Via Libera.


Solo la Posta può decidere se chiudere l'ufficio di Balerna. Irricevibile il ricorso del Municipio. Nel diario il commento del sindaco



14ma edizione di Tutti i colori del giallo. Dal 16 maggio al Lux di Massagno si parlerà del male nella letteratura


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Confermata a fine 2020 l'apertura della galleria di base del monte ceneri. L'unica incognita riguarda le fasi di test.


Trasporto combinato. Dati in crescita per Hupac lo scorso anno. Malgrado i problemi sulle linee ferroviarie.


Più sostegno all'occupazione degli over 50. Questo l'obiettivo della nuova propota presentata dal PPD

DIARIO DI MEZZOGIORNO DI LUNEDÌ 30 APRILE

Ancora un contromano sulla A2. Questa volta tra Mendrisio e Chiasso. Fermato in dogana un giovane automobilista italiano.


La riforma fiscale si farà. Contrari battuti sul filo di lana. Abbiamo letto i giornali per voi. La Partecipazione è stata molto bassa. Perché? Nel diario la risposta


Calcio. Il Lugano imbocca la strada della salvezza. Ma il presidente avverte: "è ancora presto per sorridere”


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Tra Maroggia e Bissone si viaggia si ma a senso alternato. Dopo lo smottamento la cantonale riaprirà completamente solo venerdi


Intanto a Berna il Consiglio federale stanzia 17 milioni per estendere alle frane gli avvisi di pericoli naturali


Sapere in sostanza quanto pagava l’inquilino precedente. Lanciata l’iniziativa popolare per una maggior trasparenza sulle pigioni.


Doppia trasferta per la Lugano sportiva. Gli uomini di Abascal a Sion, i bianconeri di Ireland a Zurigo


DIARIO DEL GIORNO

- Disordini Valascia: In futuro queste cose non dovranno più accadere: parola del presidente Bianco Blu Filippo Lombardi. La polizia lavora per identificare i colpevoli, conferma invece il ministro Norman Gobbi.


- Rapine ad Ascona. Alla sbarra giovedì 4 cittadini serbi, braccia armate di un'organizzazione criminale attiva in tutta Europa.


- "Lacrime e sangue" per il casinò di Campione d'Italia. Annunciati oggi i tagli da parte del Municipio: licenziamenti, stipendi e pensioni ridotti.


- Farmaci antitumorali scaduti, anche al San Giovanni. Swissmedic fa ricorso contro la condanna giudicata blanda ai responsabili della frode. Così il farmacista cantonale: "atto criminale"

Diario di martedì 14 novembre

- Abusi sessuali su un apprendista. Indagati due funzionari del Dipartimento del Territorio

- Nuovo contratto collettivo per gli impiegati di commercio in Ticino. Previsti 3 salari minimi per le diverse funzioni. All'appello mancano però diversi rami del settore

- Gli svizzeri sono i più benestanti al mondo. Parola del Credit Suisse. Ma è davvero così? Ne parliamo a Clacson

- Visione, missione e valori. Sono le linee guida di una Lugano che guarda al futuro.

- Dopo la pausa per la nazionale, torna il campionato di hockey. Lugano in casa contro il Friborgo, Ambrì Piotta in trasferta a Losanna