ALESSANDRO COCCA

La scheda
Alessandro Cocca
Nome: Alessandro Cocca
Altezza: 187cm
Peso: 82 kg
Colore preferito: blu
Stato Civile: felicemente sposato
In poche parole...
Marito, padre e anche giornalista. Insomma l’uomo perfetto. Va beh a parte gli scherzi. Da ormai 5 anni faccio parte della grande famiglia 3i. Ho 31 anni, sono sposato e padre del piccolo Pietro, il padrone di casa Cocca. Amo il calcio in ogni sua forma. Simpatizzo per…. Questo non si può dire! Sono dei Gemelli, quindi creativo, a volte, forse, anche troppo! Ah dimenticavo sono anche molto disordinato. Quindi può darsi che l’ordine dato a questa mia breve descrizione possa anche non aver nessun senso logico… ma tant’è…
I miei ultimi post

IL DIARIO DI SABATO

- "Non cancellarlo sarebbe stato un segnale ancora più forte" il sindaco Marco Borradori dice la sua sul concerto di Bello Figo annullato per minacce estremiste.  Il PS però non ci sta e chiede lumi al Municipio.

- Crotta SA. Non solo verdure indigeste ma anche lavoro in nero e casi di malattia fittizi. Li segnalò OCST. Un'indagine è aperta.  Il titolare però minimizza.

- Ad un passo dal sogno. Il Lugano a Sion alla ricerca di un terzo posto che vorrebbe dire Europa diretta.

-  14 maggio festa della mamma. Per l'occasione la Clinica Sant'Anna di Sorengo, vera e propria culla del Ticino ha organizzato un pomeriggio di festa per grandi e bambini. 

IL DIARIO DEL GIORNO

- In Gran Consiglio si cambia. Il PLR Gianora nuovo presidente. Prende il posto del leghista Badasci

- Verdure indigeste: Manor, Migros e Coop scaricano la Crotta SA, ditta che fornisce verdure, al centro di un'inchiesta di Patti Chiari.

- Polizia cantonale sempre più social. Dopo facebook apre il profilo twitter per migliorare l'offerta comunicativa.

- Chi è Macron? Per il giornalista Alfonso Tuor, "un prodotto di laboratorio che non potrà mantenere le promesse". Del nuovo presidente e parleremo anche a Clacson. 

- "L'arte e la matematica non sono due mondi diversi". Il matematico Piergiorgio Odifreddi domani a Lugano con l'artista Cragg.

"AI TIFOSI PROMETTO CHE..."

Prima uscita ufficiale da allenatore dell'Ambrì  Piotta per Luca Cereda oggi ospite di #senzarete.  ASCOLTA L' AUDIO 

IL DIARIO DEL GIORNO

- Cinque sindaci delle città più importanti del Cantone scendono in campo per il sì alla tassa sul sacco, in votazione il prossimo 21 maggio. Sì anche dal governo alla strategia energetica 2050

- Imposte di circolazione, il TCS è contrario alla proposta del Cantone. La nuova formula di calcolo per il 2018 va rivista

-  I sindacati chiamano l'adunata, il 6 maggio - dicono - tutti in piazza in difesa del servizio postale

- Nuova crescita dei lavoratori frontalieri in Ticino: sfiorata quota 64mila 700

- Lasciare  il nido famigliare è sempre più  difficile. Soprattutto per i ticinesi.  Ne parleremo a Clacson.  

IL DIARIO DEL SABATO

-I primi 100 giorni di Donald Trump.  Fiasco su muro, immigrati e Obamacare. Ma il tycoon si dà un 10. Nel radiogiornale l'opinione di Gerardo Morina. 

-Una tragica fatalità e nulla più. Sembra chiarirsi la dinamica dell'incidente mortale di Gordevio costato la vita a due guide esperte. 

- Lavoro, salari e applicazione dell'iniziativa prima i nostri. Il PS dice la sua.  Formulate misure urgenti a tutela dei lavoratori.

- La Nuova Valascia a Castione? "Sarebbe l'ultima spiaggia qualora  il progetto originale naufragasse. Filippo Lombardi chiarisce le indiscrezioni delle ultime settimane.  


STIPENDI PAGATI A CHIASSO

A Chiasso gli stipendi sono stati pagati. I problemi societari però non sono certo finiti. Ora spunta un altro ritardo. La società però rassicura l’ambiente.  

ASCOLTA L' AUDIO 

IL DIARIO DEL GIORNO

- Calano le domande d'asilo in Svizzera. Non la pressione migratoria al confine italo svizzero. L'estate si preannuncia problematica.

- Non aspettiamo il 2050 per completare AlpTransit in Ticino. È l'appello della neonata associazione "Pro Gottardo Ferrovia d'Europa"

- La regolamentazione della cannabis piace a tutti i partiti politici. il tutto per combattere criminalità e  mercato nero.  

- M75 colpisce ancora, il lupo sul quale pende un'autorizzazione di abbattimento in Ticino, ha ucciso anche nei cantoni Zurigo e Turgovia.

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

- Referendum in Turchia: 2,5 milioni di schede sospette. A dirlo è l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa.

- Una Pasqua da incorniciare per il settore turistico ticinese. Tutto esaurito in diverse strutture.  Risultati che fanno bene sperare in vista dell'estate.

- Soffia il vento e  temperature in picchiata. Meteo Svizzera lancia l'allarme. Raffiche fino a 110 km/h.

- Il Lugano non si ferma più. Anche il Thun finisce ko. Salvezza ipotecata. ora l'Europa diventa l'obbiettivo primario.  


IL MATRIMONIO CONTINUA. ECCO PERCHÈ.

Vicky Mantegazza spiega i motivi che hanno spinto il Lugano a confermare Greg Ireland per le prossime due stagioni. "Hanno contato molto onesta, lealtà e..." ci dice il numero uno bianconero. ASCOLTA L'INTERVISTA 

"SU ALIOSKI, SADIKU E BOTTANI VI DICO CHE..."

Ospite di  #senzarete  il presidente del Lugano Angelo Renzetti. Con lui abbiamo parlato di mercato e futuro ma anche di Europa e stadio. E non sono mancate le novità. ASCOLTA LA PUNTATA 

IL DIARIO DEL GIORNO

- Un camion falcia la folla a Stoccolma. Per le autorità non ci sono dubbi. Si tratta di un attentato terroristico. 

- Tra Russia e Stati Uniti i rapporti sono sempre più tesi dopo il bombardamento americano in Siria.  Nave russa entra nel Mediterraneo. 

- Dal Cantone. Nessun altro caso di meningite tra gli studenti inglesi fermati ieri ad Airolo dopo la morte di un compagno in Italia. Rischio di contagio nullo per la popolazione

-  Car pooling al park & ride di Cornaredo. Da lunedì inizia il periodo di prova del progetto promosso da BePooler in collaborazione con la città di Lugano. 

- Non solo lupo. Intensa l'attività del WWF Svizzera italiana. Stasera la 40esima assemblea

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

- Offensiva americana in Siria. Distrutta la base aerea ritenuta responsabile del raid chimico. "Grave colpo alle relazioni bilaterali" commenta Putin. Nel diario ne abbiamo parlato con Marcello Foa

- Dal Ticino. Anno di soddisfazioni per la Clinica di Moncucco. La pressione sul settore sanitario, però, è sempre forte

-  Non solo lupo. Intensa l'attività del WWF Svizzera italiana. Stasera la 40esima assemblea

- Sport, hockey. L' Ambrì Piotta vince alla Valascia e parte col piede giusto nello spareggio salvezza. Domani gara-2 a Langenthal


"SU IRELAND E GLI SVEDESI VI DICO CHE..."

Vicky Mantegazza, ospite a #Senzarete, ha parlato a ruota libera di passato, presente e futuro dell'HCL. "La maglia di Hirschi  - ci ha confermato - con tutta probabilità verrà ritirata". ASCOLTA LA PUNTATA 

IL DIARIO DEL SABATO

-"Incontrarti è un sogno". Milano abbraccia Papa Francesco. Un milione di fedeli in città.  Ingenti le misure di sicurezza.

- Chiusa per lavori. A2 off limits tra Balerna e Mendrisio. Le alternative però non mancano. 

- Playoff e playout. Si torna in pista. Il Lugano per continuare a sognare, L' Ambri per salvare  la faccia. 

- 150 anni e non sentirli, la Ginnastica a  Chiasso pronta a festeggiare  l'importante giubileo.  

- Torna l'ora legale. Stanotte lancette avanti di un'ora. Si dorme meno ma fa buio più tardi.  

LE RISPOSTE DEL PRESIDENTE

Prima la voce dei tifosi, delusi e preoccupati, per la piega che la stagione dell'Ambri  sta prendendo. Erano emersi diversi interrogativi. Li abbiamo  ha girati al presidente biancoblu