WhatsApp
0041 79 449 95 37

Fame Superstars

QUESTO FINE SETTIMANA ARRIVA IL Musical dei talenti Ticinesi ”Fame Superstars” In scena con 4 repliche per celebrare il 50esimo dal '68

Da sabato 26 a lunedì 28 maggio al Palacongressi di Lugano il nuovo musical 


della PopMusicSchool di Paolo Meneguzzi con una sessantina di artisti ticinesi

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno con Romeo & Juliet la PopMusicSchool di Paolo Meneguzzi si ripresenta al pubblico con un nuovo musical inedito interpretato da una sessantina di artisti ticinesi che ha già' bissato il successo in prevendita. E infatti, per soddisfare la richiesta, e' stata aperta la 4a replica.

 È Fame Superstars, che andrà in scena, con quattro repliche, da sabato 26 a lunedì 28 maggio al Palazzo dei Congressi di Lugano.

Scritto da Fernando Coratelli, diretto da Margherita Remotti, coreografato da Mauro Marchese, Fame Superstars è la celebrazione, a cinquant’anni di distanza, del Sessantotto, le sue utopie, le sue ispirazioni, i suoi sogni e, naturalmente, la sua musica tra originali ispirazioni di classici dell’epoca (firmati, tra gli altri da David Bowie, John Lennon, Aretha Franklin, Beatles, Janis Joplin…) musiche e melodie composte per l’occasione da Paolo Meneguzzi e Simone Tomassini.

Ad interpretarlo una sessantina di artisti ticinesi usciti da un casting effettuato tra settembre e dicembre 2017 ed in seguito protagonisti di un lungo percorso di allenamento e allestimento durato cinque mesi.

L’ambientazione di Fame Superstars è la New York degli anni '60 e '70, vivacizzata da movimenti di protesta e di rivendicazioni civili, ma anche una diffusa creatività artistica che aveva nella “Factory” di Andy Warhol il suo cuore pulsante. Ed è proprio lì che, tra ricostruzioni storiche, aneddoti e finzione si muove un variegato universo di personaggi tra i quali il pubblico riconoscerà artisti entrati nella leggenda ed altre figure che pur avendolo a lungo inseguito hanno solo sfiorato il successo.

La messa in scena della moda di quegli anni e' stata seguita dalla costumista ticinese Gloria Zingali in collaborazione con la regista Margherita Remotti e la preparazione vocale degli artisti e' stata curata da Paolo Meneguzzi, Simone Tomassini e Sara Orlacchio.

Spettacolo di quasi due ore, interamente cantato e suonato dal vivo da una band, Fame Superstars verrà proposto sabato 26 maggio alle 20.30; domenica 27 alle 15.30 e alle 21.00 e lunedì 28 maggio alle 20.30. I biglietti ancora disponibili (attenzione: le rappresentazioni di sabato sera e lunedì sera sono già “sold out”) sono acquistabili sul sito e nei centri di vendita ticinesi del circuito www.biglietteria.ch. Non sarà possibile acquistare tagliandi d’ingresso durante i giorni degli spettacoli.

Fame Superstars, e' prodotto dalla PopMusicSchool di Paolo Meneguzzi nell’ambito di un vasto progetto dal titolo “Arte e Cultura in Ticino”, teso a promuovere e a valorizzare la creatività e il talento locale e realizzato con il contributo della Città di Lugano, Coop Cultura, Il Sogno Immobiliare, Hotel Serpiano, Centro Breggia, Gruppo Re, Raiffeisen, Caffe' Cerutti, Emil Frey e il Mondo della Musica.

PARTNER CARTA STAMPATA - CORRIERE DEL TICINO


Quanto ci costa curare i denti!

Nella puntata di "Clacson" di giovedì 24 maggio abbiamo parlato della percentuale di persone che rinuncia a prendersi cura dei denti per via dei costi troppo elevati delle prestazioni.

Nel file audio le voci e le opinioni di ospiti e ascoltatori.

I servizi igienici di C-Jon

Eh si..... C-Jon fa anche il rapper !!!!!!!!

IL DIARIO DI GIOVEDÌ 24 MAGGIO

Valle Vigezzo, si torna alla normalità. A due mesi dalla frana di Pasqua, il collegamento internazionale riapre. Per la gioia dei frontalieri.


"Interrompete le attività". È quanto ribadito dal Consiglio di Stato alla Commissione di vigilanza LIA che domani dirà la sua


Cifre nere per Locarno. Da 12 anni il consuntivo della Città chiude in attivo


Amici del Soccorso d'inverno: l'associazione lancia un'iniziativa per un'economia solidale. Le aziende aiuteranno la popolazione in difficoltà.


Imparare fin da piccoli ad affrontare i pericoli della strada. Si è svolta oggi a Lugano la giornata nazionale di educazione stradale


Genitori non liberi di scegliere il nome per il loro figlio?

Nella puntata di "Clacson" di mercoledì 23 maggio abbiamo parlato di quanta libertà hanno i genitori nel scegliere i nomi per i loro figli. Ci siamo anche chiesti quali nomi non possono essere attribuiti.

Nel file audio le voci e le opinioni di ospiti e ascoltatori.