#diario18

Diario di mercoledì 13 febbraio

- Fu tentato omicidio intenzionale. Condannato a tre anni e mezzo l'anziano che accoltellò la moglie a Sementina.

- 1 donna su 10 in Svizzera viene licenziata perché incinta. "È arrivato il tempo di agire" dicono gli esperti. Mendrisio intanto dice "sì" al congedo paternità di 20 giorni

- Lugano dovrà pazientare ancora per lo statuto di "Città Turistica". Municipio e commercianti devono infatti attendere la nuova legge cantonale sull'apertura dei negozi

- Giornata mondiale della radio. Celebriamo il mezzo che da inizio novecento ci informa, intrattiene e ci fa compagnia

Diario di mercoledì 6 febbraio

- Nuovo assalto al bancomat. Questa volta a Taverne, all'interno di un supermercato Migros. Ancora in fuga i malviventi

- Stop alla maturità in Italia, approvata oggi dal Governo una modifica della Legga scolastica sull'insegnamento privato

- Chiuso un 2018 intenso, l'OCST guarda avanti. Nell'anno del 100esimo, sono ancora diverse le sfide che attendono il sindacato

- Il Lugano calcio - all'esordio nel girone di ritorno - ospita il Thun. A far discutere soprattutto le condizioni del campo di Cornaredo

Diario di giovedì 31 gennaio

- Condannato un predatore seriale online della Valle Maggia. Per lui una pena di 2 anni e 9 mesi, in parte sospesi

- Casellario giudiziale: negati 251 permessi B e G in tre anni e mezzo. Per Norman Gobbi bilancio positivo

- Arriva la neve in Ticino, diramata un'allerta di grado 3 su 5. Previsti domani tra i 15 e i 30 centimetri

- Iniziativa contro la dispersione degli insediamenti: in vista del voto, nel diario confronto tra favorevoli e contrari

- Alzare il livello estivo del Lago Maggiore. La proposta italiana allarma il Cantone che scrive a Berna

Diario di lunedì 28 gennaio

- Avrebbe sfruttato la sua posizione per costringere le vittime a subire dei rapporti sessuali. Lo sostiene l'accusa nel processo a un ex funzionario del DSS

- È ora di mettere un freno ai costi della salute e delle casse malati. Il PPD rilancia la sua iniziativa popolare "per premi più bassi"

- "Basta privilegi ai Consiglieri di Stato". Offensiva del PS, che lancia un'iniziativa popolare

- Il Ticino si avvicina a Zurigo. Siglata l'adesione alla Greater Zurich Area, che promuove le iniziative legate all’innovazione

- Montagna Viva lancia la campagna elettorale. 4 i candidati al parlamento, per il governo correrà solo Germano Mattei