SACHA DALCOL

La scheda
Sacha Dalcol
Nome: Sacha Dalcol
In poche parole...
Tutto è cominciato da Radio3i. Avevo poco più di quindici anni e il mio sogno era diventare un giornalista. Con l'estate alle porte, si è presentata l'occasione di un breve stage nella redazione di Radio3i. La classica gavetta fatta di fotocopie, caffè e catalogazione cd. Una bella parentesi che è bastata per far scattare la scintilla. Così ho deciso di "farmi le ossa", bussando letteralmente alla porta di Radio Street, minuscola emittente di Viggiù. Non avevo mai parlato alla radio e lì ci fu la mia prima volta. Conducevo la "classifica italiana", ogni mercoledì pomeriggio. Nel 1998, dopo due anni, la radio spense i microfoni definitivamente (non per colpa mia, ve lo assicuro!). Nel 2001, dopo gli studi e altre esperienze sul web e nei giornali, sono tornato a Radio3i. Tra il 2007 e il 2009 ho anche condotto il tg di TeleTicino. Dal 2008 dirigo la redazione giornalistica e dal 2013 conduco con Patty "Clacson", in onda tutte le sere a partire dalle 17.58.
I miei ultimi post

Dimissioni di Burkhalter, a Clacson il commento di Giovanni Galli del Corriere del Ticino

"FERMATE IL RALLY TICINO", JESSICA BOTTINELLI SI CONFRONTA CON GLI ASCOLTATORI DI CLACSON

Mathieu racconta a Clacson la risposta (felice) al "Blue Whale"

Il crollo del San Salvatore, a Clacson intervista a Eugenio Sapia, portavoce USTRA

Le date di scadenza vanno rispettate? Risponde Valeria Cavalli del Laboratorio cantonale d'analisi

Cos'è l'accordo di Parigi? Lo abbiamo chiesto a Mario Tozzi, ricercatore al CNR

Intervista a Mattia Bertoldi, autore del libro "La dura legge di Baywatch - Tutto quello che avete amato negli anni '90"

Ospite di Clacson: Ferruccio de Bortoli, in libreria con "Poteri forti (o quasi)"

Esame per idoneità alla guida a 75 anni al posto dei 70? Riascolta Clacson

RITIRARE LA PATENTE A CHI USA IL TELEFONINO MENTRE GUIDA? RIASCOLTA CLACSON

Dopo il caso del ragazzo additato ingiustamente su Facebook come pedofilo, a Clacson il parere di un esperto: Alessandro Trivilini

L'incredibile storia di Alfredo, ingiustamente additato come pedofilo su Facebook

Riascolta il racconto di Alfredo Mascheroni, 24enne della provincia di Parma. In un post è stato definito ingiustamente "pedofilo" e il messaggio è stato condiviso più di 20mila volte in una settimana. 



A Clacson e l'uso dei telefonini da parte degli studenti: riascolta la trasmissione

Quattro ticinesi giureranno la loro fedeltà al Papa. Intervista a Filippo Inches

Tra i quaranta giovani svizzeri che domani pronunceranno il giuramento al papa e alla chiesa ci sono anche quattro ticinesi. Sarah Peregalli ha intervistato uno di loro, Filippo Inches.



Il diario del 4 maggio 2017

Disdire la libera circolazione delle persone in Svizzera. L'UDC si prepara a lanciare l'iniziativa, presentate 3 possibili varianti. In autunno la raccolta firme


Un nuovo procuratore pubblico supplente. Prende il posto assente per motivi personali. Ma presto arriverà un nuovo procuratore straordinario.


L'USI e la SUPSI sono gli atenei con più studenti stranieri di tutta la svizzera, a dirlo l'Ufficio federale di statistica.  


Un stadio cantonale. Con il polo sportivo di Lugano l'idea torna d'attualità.  Se ne parla da 10 anni ma nulla finora è accaduto.