BORIS PIFFARETTI

La scheda
Boris Piffaretti
Nome: Boris Piffaretti
In poche parole...
Nasco a Mendrisio, come radio3i. Un segnale? Vivo una vita più o meno normale. Il tutto inizia con una clamorosa caduta da un tavolo d’ospedale dove avevano pensato di appoggiarmi appena lasciato l’involucro che mi aveva ospitato per nove mesi. Negli anni sviluppo un senso di comunicazione che riesco a trasmettere ai miei compagni di cortile: mi volevano talmente bene che mi sopportavano anche quando li obbligavo a immedesimarsi in concorrenti di un fantomatico quiz senza premi ovviamente condotto dal sottoscritto. A nove anni la mia voce entra nell’etere grazie a un regalo di mio padre: un apparecchio CB Si gioca, si parla e si infrange la legge sulla radio comunicazione e proprio per giocare fino in fondo nasce Radio Studio Spillo, forse il primo vero esperimento di ‘radio di quartiere’ La fotografia mi aiuta a cogliere l’attimo nella vita di tutti i giorni, ma poi l’amore per la tecnologia prende il sopravvento e mi getto in un’avventura chiamata radio3i … e il resto è ‘quasi storia’ La cucina ? Un capitolo a parte ! #BorisPiffaretti #DrizzaKifer #PaneTostato #LittleItaly
I miei ultimi post

Buona Estate

Ultima puntata di PaneTostato: ma dobbiamo crederci ? 

Ta set chi anca ti ?

Ticinesi:

350.000 anime popolano il Cantone; ci moltiplichiamo però quando andiamo in vacanza.

Questi i numeri del sondaggio di PaneTostato

Ticinesi, griglia e matrimoni

Dimmi quando tu verrai ..... dimmi quando quando quandoooooooo ! 

PaneTostato Estate ... O quasi !

Fino a venerdì mattina il ritorno del dir-bis in onda.


L'avventura continua

I Drizza a caccia di news dalla macchina 

Sopresa: i ragazzi sono in missione esterna !

Nella macchina si canta già di primo mattino

Una versione inedita di 'nella macchina' interpretata da Michael Casanovo e dai concorrenti del primo reality della Svizzera Italiana

Maxi B. in missione 'nella macchina'

Ebbene si.

Maxi pensava di fare un semplice sopralluogo e invece ...


... e il reality continua ...

Già di primo mattino i Drizza kifer irrompono nella 'macchina' del primo reality della Svizzera Italiana

Drizza alla riscossa

Entriamo e ascoltiamo cosa succede 'nella macchina' , il primo reality della Svizzera Italiana.


30 anni radio3i

Abbiamo festeggiato un compleanno fantastico

Radio3i ha fatto registrare il tutto esaurito sabato 13 maggio al Padiglione Conza di Lugano in occasione dell'evento per il suo 30. compleanno: millecinquecento persone si sono date appuntamento in un'atmosfera di festa (presenti tutte le fasce d'età, famiglie comprese). La conduzione sul palco è stata affidata agli affiatatissimi Blues Brothers MaxiB e Michael Casanova, ma tutti i Dj dell'emittente di Melide si sono alternati poi sul palco sino all'una di notte, proponendo il rispettivo repertorio del cuore, in un mix di pezzi e ritmi che hanno fatto scatenare il pubblico. La serata è stata diffusa in diretta con il commento di Boris Piffaretti e diversi ospiti ed è possibile riascoltarla in podcast cliccado sul player qui sopra. Hanno partecipato ospiti d'eccezione come Cristina D'Avena (che ha fatto tornare tutti un po' bambini), Paolo Meneguzzi, Karma Crew (con il cantante Manu D) e gli imitatori ufficiali dei Duft Punk (ma a tutti sono sembrati gli originali). Tra i VIP presenti anche i Consiglieri di Stato Paolo Beltraminelli e Norman Gobbi, il Consigliere nazionale Fabio Regazzi, il sindaco di Lugano Marco Borradori, il municipale Roberto Badaracco, il CEO di UBS Sergio Ermotti e la presidente dell'HC Lugano, Vicky Mantegazza. Tutti si sono divertiti festeggiando, alla grande, i trent'anni di Radio3i.

Buona Pasqua

Auguri da tutto il team di PaneTostato che ritornerà ad 

Ottobre ??? 

Novembre ??? 

Dicembre ????? 


A risentirci Direttore

Penultima puntata di PaneTostato.

Ultima con Maxi B: l'addio è straziante

C'era una volta ...

29+1 Il compleanno di radio3i

Matteo Pelli, MaxiB, Boris Piffaretti e Lolly Camen raccontano la loro prima volta....... radiofonica ! 



Quel soggiorno all'estero

Nuova avventura firmata Matteo Pelli.

Due temi, una scelta. Quale ?

D: Quale tema ?

R: Il numero 1

D: Come mai ?

R: Non importa

D: Di che si tratta ?

R: Non lo so

D: Quindi ?

R: Bhé... lo propone Maxi B.