BORIS PIFFARETTI

La scheda
Boris Piffaretti
Nome: Boris Piffaretti
In poche parole...
Nasco a Mendrisio, come radio3i. Un segnale? Vivo una vita più o meno normale. Il tutto inizia con una clamorosa caduta da un tavolo d’ospedale dove avevano pensato di appoggiarmi appena lasciato l’involucro che mi aveva ospitato per nove mesi. Negli anni sviluppo un senso di comunicazione che riesco a trasmettere ai miei compagni di cortile: mi volevano talmente bene che mi sopportavano anche quando li obbligavo a immedesimarsi in concorrenti di un fantomatico quiz senza premi ovviamente condotto dal sottoscritto. A nove anni la mia voce entra nell’ etere grazie a un regalo di mio padre: un apparecchio CB Si gioca, si parla e si infrange la legge sulla radio comunicazione e proprio per giocare fino in fondo nasce Radio Studio Spillo, forse il primo vero esperimento di ‘radio di quartiere’ La fotografia mi aiuta a cogliere l’attimo nella vita di tutti i giorni, ma poi l’amore per la tecnologia prende il sopravvento e mi getto in un’avventura chiamata radio3i … e il resto è ‘quasi storia’ La cucina ? Un capitolo a parte ! Instagram: @boris1504 facebook: Boris Piffaretti Twitter: @boris1504 #BorisPiffaretti #PaneTostato #LittleItaly
I miei ultimi post

Lux Massagno

Spazio ai festeggiamenti per il sessantesimo del LUX; doppia proiezione del documentario FIAT LUX, sulla storia della sala massagnese e di quelle del luganese in generale; proiezione gratuita per famiglie del capolavoro di Scorsese HUGO CABRET e palcoscenico alla Compagnia Finzi Pasca con lo spettacolo BIANCO SU BIANCO.La programmazione riprende da domenica 23 dicembre con due grandi novità per Natale; la nuova commedia francese 7 UOMINI A MOLLO (proposta sia in versione originale francese che in versione italiana) e l'avventura per famiglie L'INCREDIBILE VIAGGIO DEL FACHIRO.

--
LUX 60- BIANCO su BIANCO
Spettacolo teatrale diretto da Daniele Finzi Pasca.
Venerdì 21 - 20.00 e Sabato 22 dicembre - 16.00 e 20.30
Prezzo unico Fr. 20.- (Fr. 18.- con JFC club card)
Prevenditasuluxarthouse

LUX link- LO SCHIACCIANOCI
In diretta dal Bolshoi di Mosca.
Domenica 23dicembre- 16.00
Prezzo unico Fr. 30.- (Fr. 25.- con JFC club card)
Prevendita apertasu luxarthouse

Daniel Lozakovich

Il Cinema Teatro di Chiasso ospita venerdì 14 dicembre 2018 il nuovo astro del violino Daniel Lozakovich, giovanissimo e straordinario interprete che, sebbene non ancora maggiorenne, è attualmente riconosciuto come uno dei più importanti violinisti al mondo.

Accompagnato dal pianista Alexander Romanovsky, già vincitore di numerosi concorsiinternazionali tra cui il “Ferruccio Busoni” di Bolzano, Lozakovich eseguirà un programma di grande spessore espressivo e tecnico.


PROGRAMMA

Wolfgang Amadeus Mozart

Sonate in Si bemolle magg. KV 454

Largo – Allegro

Andante

Allegretto

Johannes Brahms

Sonate Nr. 2 in La Magg. op. 100

Allegro amabile (la maggiore)

Andante tranquillo (fa maggiore). Vivace. Andante (re maggiore). Vivace di più (fa maggiore)

Allegretto grazioso quasi Andante (la maggiore)

Robert Schumann

Sonate Nr. 1 in La min. op. 105

Mit leidenschaftlichem Ausdruck

Lebhaft

Camille Saint-Saëns

Introduzione e Rondò Capriccioso in La min. op. 28

Andante malinconico

Allegro ma non troppo

Peter I. Tschaikowsky

Valse-Scherzo op. 34 in Do Magg.


Daniel Lozakovich è nato a Stoccolma nell’aprile del 2001 e ha cominciato a studiare il violino nel 2007, debuttando come solista due anni dopo al fianco dell’Orchestra da camera “I Virtuosi di Mosca” e Vladimir Spivakov. Si è già esibito in Europa con orchestre del calibro della Royal Philharmonic di Stoccolma, dell’Orchestra da camera di Vienna, dell’Orchestra Sinfonica Tchaikovsky, della Filarmonica di Mosca, dell’Orchestre de la Suisse Romande, della Konzerthausorchester di Berlino e dell’Orchestre National de France.

Daniel Lozakovich mantiene una stretta collaborazione con Valery Gergiev e l’Orchestra del Teatro Mariinsky nata a seguito del Concerto di Capodanno del 2015 alla Tchaikovsky Concert Hall di Mosca. Il violinista è tornato a esibirsi con l’Orchestra Mariinsky per eseguire il Concerto per violino di Beethoven in occasione del concerto di chiusura della quindicesima edizione del Festival di Pasqua di Mosca e successivamente al Festival delle Notti Bianche di San Pietroburgo, oltre che al Festival del Mar Baltico alla Berwaldhallen di Stoccolma e al Festival Gergiev di Roterdam con il Concerto di Prokofiev. Daniel Lozakovich ha inaugurato il Festival della Münchner Philharmoniker, il MPHIL 360°, al fianco del Maestro Valery Gergiev e l’Orchestra della Filarmonica di Monaco con il Concerto per violino di Mozart. Ha inoltre eseguito il Concerto per due violini di Bach insieme a Shlomo Mintz e ai Cameristi della Scala, e Daniel Cohen al Concerto di Capodanno della Crans-Montana Classics 2016.


Daniel Lozakovich ha ricevuto numerosi premi internazionali, inclusi la Medaglia d’Oro al Concorso Internazionale per Violino Vladimir Spivakov del 2016; la Medaglia d’Oro ed il Premio “Grand Prix” al concorso musicale internazionale EMCY , “Ohrid PEARLS” del 2012 in Macedonia; la Medaglia d’Oro ed il “Gulda Nutcracker” alla dodicesima edizione del “Nutcracker International Television Contest for Young Musicians” a Mosca nel 2011; la Medaglia d’Argento al Concorso Internazionale per Giovani Violinisti “Yehudi Menuhin” ad Austin, USA nel 2014 ed il Premio Manfred Grommek dalla Kronberg Academy nel 2015.


Nel giugno del 2016, Daniel Lozakovich ha firmato un contratto di esclusiva con Deutsche Grammophon con la quale ha già effettuato tre registrazioni, due album orchestrali e un recital.

• Descritto da Carlo Maria Giulini come “un pianista di grande talento”, Alexander Romanovsky è un pianista affascinante e sottile con una voce del tutto coinvolgente.

Nato in Ucraina nel 1984, all'età di tredici anni si trasferisce in Italia, dove studia all'Accademia Pianistica di Imola con Leonid Margarius e nel 2009 consegue l'Artist Diploma presso il Royal College of Music di Londra, studiando con Dmitry Alexeev. All'età di diciassette anni, vince il Primo Premio al prestigioso Concorso Busoni a Bolzano.


Definito dal New York Times “speciale, non solo possiede una tecnica straordinaria e la creatività nei colori e nella fantasia, ma è anche un musicista sensibile e un lucido interprete”, Alexander Romanovsky è ospite di molti palchi tra i più prestigiosi al mondo, per citarne alcuni la Sala principale del Concertgebouw di Amsterdam, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca, le sale Asahi e Kioi di Tokyo, il Teatro Municipal a Santiago del Cile, la Sala Verdi al Conservatorio di Milano, la Sala Santa Cecilia del Parco della musica di Roma e il teatro alla Scala di Milano.


Romanovsky si esibisce regolarmente con le maggiori orchestre in Europa, Asia e nelle Americhe, tra cui le orchestre inglesi Royal Philharmonic, English Chamber, Hallé e Bournemouth Symphony Orchestra, in Italia con l'Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e la Filarmonica della Scala; con l’orchestra del Teatro Mariinsky e l’Orchestra Nazionale Russa, con la NHK Symphony Orchestra, con la New York Philharmonic al Bravo! Festival Vail e la Chicago Symphony al Ravinia Festival; collabora con direttori quali Vladimir Spivakov, Valery Gergiev, Mikhail Pletnev, Sir Antonio Pappano, Gianandrea Noseda, James Conlon, Krzysztof Urbanski e Diego Matheuz.


Nel 2007, è invitato a tenere un concerto al Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo, alla presenza di Papa Benedetto XVI in occasione del 110 ° Anniversario della nascita di Papa Paolo VI.

Dal 2007, ha pubblicato quattro album acclamati dalla critica su Decca - Beethoven: Variazioni Diabelli, Brahms / Schumann, Rachmaninov: Etudes-Tableaux op.39 e Variazioni Corelli, e più recentemente il Russian Faust.

Alexander Romanovsky ricopre la carica di Direttore Artistico del Vladimir Krainev Moscow International Piano Competition dal 2014.

Kris Kross Amsterdam

Esce il nuovo video di KRIS KROSS AMSTERDAM, il trio di DJ olandesi di Amsterdam.

Il gruppo è composto dai due fratelli Jordy e Sander Huisman a cui si è unito nel 2014 Yuki Kempees.

La loro musica è un mix di vari stili musicali come R&B, hip hop, funk, soul, pop e house.

Il nome è un'allusione volontaria al famoso due rap Kris Kross dei primi anni novanta, conosciuti per il loro singolo Jump.

Concerti artisti Warner


Ecco le date segnalate da Warner per i propri artisti che si esibiranno nel nostro paese



08.12.18 The Night Flight Orchestra Dynamo, Zürich

08.12.18 Robert Finley l'Usine, Genf

08.12.18 Jethro Tull Samsung Hall, Zürich

10.12.18 Terror Dynamo, Zürich

10.12.18 Kreator Halle 622, Zürich

10.12.18 Dimmu Borgir Halle 622, Zürich

12.12.18 Imminence Werk 21, Zürich

13.12.18 Mariza KKL, Luzern

14.12.18 Great Lake Swimmers Chäslager, Stans

15.12.18 Exodus Les Docks, Lausanne

15.12.18 Julien Clerc Arena, Genève

19.12.18 Cypress Hill X-tra, Zürich

13.01.19 Burning Witches Z7, Pratteln

15.01.19 Behemoth Komplex 457, Zürich

18.01.19 Hobo Johnson Plaza, Zürich

18.01.19 Oliver Tree Plaza, Zürich

26.01.19 Basement Bogen F

28.01.19 Polaris Halle 622, Zürich

01.02.19 Rudimental Halle 622, Zürich

02.02.19 Follow The Cipher Z7, Pratteln

10.02.19 Matt Corby X-tra, Zürich

12.02.19 Thy Art Is Murder Halle 622, Zürich

12.02.19 Mastodon Komplex 457, Zürich

13.02.19 Rival Sons Volkshaus, Zürich

14.02.19 ZAZ Arena, Genève

16.02.19 Nailed To Obscurity Z7, Pratteln

16.02.19 Amorphis Z7, Pratteln

17.02.19 Fallujah KiFF, Aarau

23.02.19 Twenty One Pilots Hallenstadion, Zürich

25.02.19 Hayley Kiyoko Kaufleuten, Zürich

02.03.19 Ten Tonnes Radar Festival, Zürich

05.03.19 Jess Glynne X-tra, Zürich

06.03.19 Beast In Black Z7, Pratteln


Nel videoTHE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA - This Time la band Svedese che si esibirà alDynamo di Zurigo domani sera


... ma cosa vuoi che sia una canzone

Per festeggiare i 40 anni del primo album di Vasco una ristampa speciale ricorderà l'origine del fenomeno musicale più importante della storia della vicina Italia. Quarant'anni sono un traguardo importante, e siccome cadono proprio quest’anno da quel 1978 in cui Vasco mise in piedi un primo LP grazie all’aiuto di Gaetano Curreri, verrà pubblicata una ristampa in versione speciale che uscirà domani sette dicembre.

Si chiamerà …Ma cosa vuoi che sia una canzone… R>PLAY Edition 40th e uscirà in tre versioni, di cui la più completa è un cofanetto completo con vinile, libro, foto e altri contenuti mai pubblicati.

Quella volta che nevicarono le favole

09 dicembre ore 16.30


Racconti sotto l’albero, storie dentro la calza, favole sotto la neve e leggende della mezzanotte: un ricco alternarsi di racconti divertenti, poetici ed evocativi per stupire, ridere, sorridere ed emozionarsi. Andremo a scoprire che, in un paese lontano lontano, allo scoccare della mezzanotte di Natale accadde qualcosa di davvero speciale e di quella volta che nevicò talmente tanto che i colori scomparvero; conosceremo la buffa storia della Renna Marforia e del viaggio di un misterioso pacchetto rosso, infine ci sarà spazio anche per conoscere una Befana...molto moderna!


@cambusateatro - SPAZIO ELLE

Piazza Pedrazzini 12 - Locarno

prenotazioni

info@cambusateatro.com

SMS/WHATSAPP 0794137124 /// 0762757968‬



Backstreet Boys

I Backstreet Boys sono tornati!

"Chances" è la canzone più recente scritta da Ryan Tedder e Shawn Mendes.

La canzone si riferisce alla possibilità di unione di due persone.

Il 25 gennaio 2018 uscirà il nuovo album e sempre in gennaio partirà il "DNA World Tour 2019", il più grande tour della band che si concluderà il 21 giugno 2019 all' Hallenstadion di Zurigo!

Programma LUX fino al 12 dicembre

Continuano tutti i film in cartellone, mentre è ultima settimana per "FORTUNA" e per "NEL LETTO DEL RODANO".

Segnaliamo l'anteprima alla presenza della regista Anja Kofmel del bellissimo film "CHRIS THE SWISS", metà documentario - metà film d'animazione. Parla di Chris, giovane reporter svizzero in pieno conflitto della ex Jugoslavia (1992), trovato morto in circostanze misteriose. Una storia vera, una storia svizzera.


LUX vip - CHRIS THE SWISS

Anteprima alla presenza della regista Anja Kofmel.

Martedì 11 dicembre - 20.30

Prezzo unico Fr. 15.- (Fr. 10.- con JFC club card)

Prevendita aperta su www.luxarthouse.ch

3 2 1 Canta con Noi

Rivivi l'attesa della presentazione della canzone di Natale 2018
Auguri

Natale Tücch Insema

Canta Con Noi


Ogni persona che mi invita mi da un panettone Ne mangeremo ancora nel 2029 Volevo solo che venissi ad abbracciarmi tu Che porti la famiglia e tutto il set della Fondue Anche Babbo Natale È in coda in cantonale Quando la neve cade... resti tu...

Cercavo un bel regalo e ho trovato te

Che ridi così forte

Accesa anche di notte

Tu sei un’amica vera...

La radio sempre allegra

Buongiorno e buona Sera

Natale Tücc insema

Natale Tücc insema

Con la musica che mi dai

Io lasciarti non potrei mai

La mattina con i Blues Brothers

E il team Pane Tostato

C’è la Lolly che arriva arriva

C’è-c’è, il Morandi che grida grida

Poi c’è pausa pranzo con i venturas

E poi clacson ma che avventura

Yeee... guarda chi c’è...

Riccardo di sera di notte col reggae e il rap Il Rock e il jazz L’Ale, Yari, la Chiara nel weekend...

Cercavo un bel regalo e ho trovato te

Che ridi così forte

Accesa anche di notte

Tu sei un’amica vera...

La radio sempre allegra

Buongiorno e buona Sera

Natale Tücc insema

Ma il pezzo forte

È il pubblico più forte

L’ho detto mille volte

Che tutto può succedere e arrivi tu

Che in cambio mi chiedi

Un Natale speciale...

Cercavo un bel regalo e ho trovato te

Che ridi così forte

Accesa anche di notte

Tu sei un’amica vera...

La radio sempre allegra

Buongiorno e buona Sera

Natale Tücc insema

Natale Tücc insema

E tücc su la curriera


Buongiorno Mondo

Dormite tranquillo: La poesia di Claudio Taddei culla il Cantone.

La ricerca continua

L'improbabile futura Signora Sciarini non è ancora stata scelta: Luca ci racconta la propria visione del mondo dopo quella che lui definisce una catastrofe.


Una moglie per Sciarini ?

Tra vitamina C e D, qualche aspiratore e un depuratore Luca Sciarini non ha ancora trovato l'anima gemella.



Alberello in cantiere

Rosa ?

Verde ?

Bianco ?

In settimana prepareremo l'albero di Natale con voi !!!

Il Venerdì è sempre di Venerdì

A grande richiesta torna il Venerdì del direttore