#Cassis

I Verdi all'assalto del Consiglio federale

I Verdi si preparano per l'assalto al Consiglio federale. Domani il gruppo ecologista discuterà e renderà nota la strategia da adottare in vista dell'11 dicembre. A rischio potrebbe essere il seggio PLR di Ignazio Cassis. Ma è davvero ipotizzabile un ribaltone in Governo? Lo abbiamo chiesto all'editorialista del CdT, Moreno Bernasconi

Il diario di mezzogiorno

- Ignazio Cassis è l'ottavo consigliere federale ticinese. Il 56enne di Sessa è stato scelto alla seconda votazione con 125 schede

- Il Consiglio di Stato esprime grande soddisfazione ma in una nota auspica maggiore attenzione per il Ticino

- La strategia del PLRT esce vincente da questa elezione. Nel diario il commento del presidente cantonale Bixio Caprara

- Rocco Cattaneo subentrerà a Cassis in Consiglio Nazionale. Il PLR svizzero intanto cerca un nuovo capogruppo alle Camere federali

Le ultime 24 ore di Cassis

Focus su Ignazio Cassis, candidato unico del PLR ticinese per la poltrona di Didier Burkhalter. L'annuncio, i commenti e le reazioni alla strategia scelta