"Ada Marra svende il passaporto"

Cosa c'entra una donna velata con gli stranieri di terza generazione? Si chiede la socialista vodese Ada marra che ha deciso di offrire 2000 franchi a chiunque saprà trovare una donna straniera di terza generazione che indossi il burqa. Risponde Cosi il consigliere Nazionale democentrista Marco Chiesa. "Ada Marra non si accorge o peggio fa finta di non accorgersi come cambia il nostro paese. Noi facciamo leggi per il domani e lei è una persona poco lungimirante."

Ma come risponde alla questione secondo cui il burqa c'entra poco con la votazione in oggetto? "Il burqa è un simbolismo di un integrazione non riuscita, noi siamo attenti anche ad altri fenomeni legati all'islam come ad esempio non dare la mano a una maestra e o i corsi nuoto per ragazze mussulmane. 

Qui l'intervista a Chiesa.