SARAH PEREGALLI

La scheda
Sarah Peregalli
Nome: Sarah Peregalli
In poche parole...
Ciao a tutti! Mi chiamo Sarah e ho 29 anni. Abito ad Agno. Il mio percorso di studi è partito dal mitico Liceo di Lugano 1 per poi proseguire a Basilea alla facoltà di Giurisprudenza e, nel 2012, alla facoltà di Comunicazione dell'USI di Lugano. Nel 2015 mi sono laureata in Lingua, letteratura e civiltà italiana e nel 2016 sono entrata a far parte della bellissima famiglia di Radio3i, prima come stagista e in seguito come praticante giornalista. Le mie passioni sono il teatro, il cinema e naturalmente la Radio (3i).
I miei ultimi post

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI VENERDI 14 GIUGNO

Il Ticino e la Svizzera si tingono di viola. Oggi è il giorno della parità. Migliaia in piazza per rivendicare i diritti delle donne.


"Nella formazione professionale le barriere di genere sono ancora radicate". Nel giorno dello sciopero nazionale, l'appello dei vertici della scuola: "Serve un cambio di rotta".


Ultima campanella per decine di migliaia di studenti e insegnanti in Ticino. La scuola è finita, è tempo di vacanze.


È fatta! L' inter arriverà in ritiro a Lugano le prime due settimane di luglio.


il diario di mercoledì 12 giugno

Mesolcina: "Va ripristinato il letto della Moesa e messa in sicurezza la zona" per evitare nuovi scenari simili. Nel frattempo la situazione sta tornando alla normalità.


Ultima campanella prima dell’estate: la scuola ticinese va in vacanza. Ed è tempo di bilanci, tra obiettivi raggiunti e sfide ancora aperte


Avrebbe sottratto 130mila euro a una donna malata. In manette a Como il discusso imprenditore Alessandro Proto


Elettrosmog alle Elementari: a Bellinzona monta la polemica sul terzo binario FFS. I verdi interpellano la Città. Nel Diario l'analisi di un pediatra.


Scarseggia il miele d'acacia in ticino. Il maltempo e la pioggia hanno danneggiato la fioritura compromettendo la produzione.


SCARSEGGIA IL MIELE D'ACACIA IN TICINO

Cattive notizie per gli amanti del miele d’acacia. Quest’anno la produzione di quello che gli antichi chiamavano “nettare degli dei” è stata compromessa dalle pessime condizioni meteo.

il diario del giorno di giovedì 6 giugno

Presunte combine nel calcio regionale. La federazione ticinese indaga. Nel mirino una partita decisiva per il campionato di seconda lega


Chiusura valichi secondari: la mozione Pantani è ancora attuale. Gli Stati seguono il senatore Lombardi. La palla passa ora al Nazionale


Prostituzione: approvato il regolamento e definiti i ruoli di controllo. La legge entra in vigore il primo luglio.


8 milioni per collegare le zone industriali di Mendrisio allo svincolo autostradale e promuovere l'uso di mezzi pubblici. La nuova strada sarà percorribile da domani.


Fare due passi... tra Castelgrande e Palazzo federale. La Swissminiatur compie oggi 60 anni.


il diario di mezzogiorno di lunedì 3 giugno


Chiediamo indipendenza amministrativa e finanziaria; una riforma della giustizia è necessaria. Così Mauro Mini in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno giudiziario. Per il Dipartimento delle istituzioni però le priorità sono altre.


Assolto l'infermiere della clinica Santa Croce accusato di abusi. Per la Corte, le presunte vittime non sono credibili.


Elezioni federali: si profila una doppia candidatura rosso-verde per gli Stati. Pronta la lista "Verdi-sinistra alternativa" per il Nazionale.


Visita del segretario di stato americano a Bellinzona: sicurezza garantita ma disagi alla circolazione


il diario del giorno di venerdì 31 maggio

Il 5G sbarca in Ticino. Swisscom attiva la prima antenna a Locarno. Domani invece manifestazione contro la tecnologia di quinta generazione.


Dalla Casa Bianca a Castelgrande. Bellinzona si prepara ad accogliere Mike Pompeo.


Acque sicure: al via la campagna 2019.Tra le novità la posa di nuovi cartelli per segnalare alcune zone di pericolo.


Lavoro dignitoso per tutti e meno sprechi alimentari. Sono i 2 obiettivi di Lugano nell'ambito della Settimana europea per lo sviluppo sostenibile


Festa cantonale della musica 2019: note e melodie saranno protagoniste a Mendrisio in una gara tra tradizione e convivialità.


il diario di mezzogiorno di martedì 28 maggio

Massagno: i presunti piromani respingono le accuse. Nelle prossime ore la conferma o meno del loro arresto. 4 appartamenti e l'asilo al pianterreno restano inagibili.


Infermiere a processo per abusi su pazienti. È accusato di aver compiuto atti sessuali con due donne ricoverate alla clinica psichiatrica Santa Croce.


Il PPD scalda i motori in vista delle federali. Questa sera il comitato cantonale sceglierà i candidati: 9 i papabili per il nazionale, 8 i posti


La cultura si afferma sul Ceresio. Presentati gli spettacoli di Lugano in Scena per la stagione 19/20.



IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI VENERDÌ 24 MAGGIO

Finanziamento pubblico ai giornali, se ne torna a parlare all'indomani dei tagli annunciati dal Corriere del ticino. Intanto oggi i sindacati incontrano i dipendenti a Muzzano.


Autorizzazioni mirate e più formazione. Il Cantone rivede le norme che regolano il settore della sicurezza privata in Ticino. In consultazione la nuova Legge.


Clima di nuovo protagonista, nel mondo. In piazza i giovani ispirati da Greta Thunberg. Mobilitazioni anche in Ticino, dove i Verdi invocano l'emergenza climatica


il diario del giorno

Inchiesta antidroga in Ticino: sequestrati cocaina, hashish, marijuana, armi e soldi. 8 persone in manette e 50 denunciate a piede libero


Prosciolto il direttore delle elementari di Arbedo. Sbagliò ad avvisare il docente, segnalato da una madre, ma non fu favoreggiamento


Una donna su cinque, in Svizzera, ha subito violenze sessuali. Amnesty International lancia l'allarme.


Mondiali di hockey. La Svizzera perde di misura contro la Cechia. Ai quarti di finale se la vedrà con Stati Uniti o Canada


SETTORE MODA IN TICINO TRA STABILITÀ E DINAMISMO

Cercare di conciliare stabilità e dinamismo in un settore che per natura è cangiante e in movimento come la moda, questo quanto sottolineato dalla presidente di TicinoModa Marina Masoni in occasione dell'assemblea annuale dell'associazione.

il diario di mezzogiorno di lunedì 20 maggio

Google toglie Android a Huawei. Nuovo capitolo della guerra commerciale Stati Uniti-Cina: quali le conseguenze sui consumatori? Nel Diario l'analisi dell'esperto


"L'aspetto commerciale è solo quello apparente" commenta Alfonso Tuor. "La battaglia tra i Paesi si gioca per il primato mondiale"


Votazioni federali e cantonali. Due sì e due no dalle urne. Nel diario i commenti dei quotidiani ticinesi.


Mondiali di hockey. Weekend avaro per la nazionale rossocrociata. Contro la Cechia, domani, si spera nell'aiuto di Niederreiter.


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI GIOVEDÌ 16 MAGGIO

Tamponamento a catena sull'autostrada a Bioggio: quattro feriti lievi e traffico in tilt. Toccato un picco di 13 km


Nove candidati per otto posti. Il PS lancia la volata per il Nazionale, e si spacca sul nome di Bang.


Lotta agli abusi e ricerca di condizioni quadro ideali. Presentato il bilancio 2018 della SSIC.


Fetes des Vignerons: le eccellenze gastronomiche del cantone presenti a Vevey con Maison Ticino.


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI MERCOLEDÌ 8 MAGGIO

Udienza con Papa Francesco. Rappresentanti del Ticino hanno incontrato il Pontefice a roma. Nel diario le emozioni del primo cittadino.


Scende la disoccupazione in Svizzera, il tasso più basso degli ultimi 17 anni per il mese di aprile, e in Ticino. Pubblicati anche i dati ILO per l'ultimo trimestre 2018


Votazioni federali: doppio sì in vista del 19 maggio. A dirlo i sondaggi SSR e Tamedia


Locarno è sempre più sicura: lo dice il bilancio 2018 della Polizia Comunale. In calo tutti i reati. Cresce, però, la violenza domestica.


Cortei, giostre di cavalieri, tiro con l'arco e anche il rogo di una strega. Torna "La spada nella rocca".


Zanzara tigre: la lotta continua

Ronzio fastidioso, punture e prurito. Tutto questo fa rima con zanzara tigre. Da maggio a settembre la lotta all'insetto si fa serrata. Ecco tutti i consigli per contrastarne la riproduzione con la dottoressa Eleonora Flacio responsabile del settore vettore del laboratorio di microbiologia applicata della SUPSI.

IL DIARIO DI GIOVEDÌ 2 MAGGIO

Suona la campanella in Parlamento . Tra new entry e volti noti si è insediato il nuovo Gran Consiglio


Un falso scippo e un'aggressione in piena regola. La cronaca odierna riporta due episodi diametralmente opposti e con esiti diversi


Avevano diverse centinaia di grammi di eroina in auto. Due arresti a Locarno


Ancora polemiche attorno alla rete 5g. c'è chi punta ora ad impedirne la diffusione in Ticino. Nel diario le motivazioni