SARAH PEREGALLI

La scheda
Sarah Peregalli
Nome: Sarah Peregalli
In poche parole...
Ciao a tutti! Mi chiamo Sarah e ho 29 anni. Abito ad Agno. Il mio percorso di studi è partito dal mitico Liceo di Lugano 1 per poi proseguire a Basilea alla facoltà di Giurisprudenza e, nel 2012, alla facoltà di Comunicazione dell'USI di Lugano. Nel 2015 mi sono laureata in Lingua, letteratura e civiltà italiana e nel 2016 sono entrata a far parte della bellissima famiglia di Radio3i, prima come stagista e in seguito come praticante giornalista. Le mie passioni sono il teatro, il cinema e naturalmente la Radio (3i).
I miei ultimi post

IL DIARIO DEL GIORNO

Traffico pasquale: la situazione al portale nord del Gottardo sta lentamente tornando alla normalità…ma le colonne ora sono in Ticino.


Nuova polemica al Cardiocentro: spunta un sms della clinica a un ex deputato, inviato in piena campagna elettorale. Si attendono le verifiche dell'Ufficio presidenziale


E in occasione della Pasqua abbiamo incontrato il vescovo, per una chiacchierata a 360 gradi.


Weekend pasquale tutto sommato soleggiato con temperature miti. Lo conferma MeteoSvizzera. Da martedì, però…


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Il Tram Treno del luganese si plasma per rispondere alle esigenze del territorio. Le modifiche imposte dai ricorsi fanno slittare l'avvio del progetto.


Attivata la prima rete 5g in Svizzera. "Serve un'informazione corretta per non spaventare i cittadini" spiega l'esperto.


L'esodo pasquale è cominciato. Chi vuole mettersi in viaggio si armi di tanta, tanta pazienza.


RIFLESSI DI LUCE - LA MOSTRA A CIELO APERTO A LUGANO


Riflesso Lunare, la “o” di Giotto, torre di luce e terraferma sono solo alcune delle venti sculture della mostra Riflessi di luce dell'artista albanese Helidon Xhixha inaugurata a Lugano, tra polemica e arte.

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

L'inferno a Notre Dame. Il mondo si ferma davanti alle immagini apocalittiche del rogo che ha distrutto parte della cattedrale. E mentre le fiamme sono sotto controllo la politica si attiva per la ricostruzione.

Colpito un simbolo della cristianità e della cultura europee, ma non solo. Il rogo della cattedrale analizzato da un giornalista e da uno storico dell'arte


E la mente torna a quanto accaduto 22 anni fa a Bellinzona: il terribile incendio che devastò la chiesa della Madonna delle Grazie.

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Nuove regole al passo con i tempi. Trasmessa al Parlamento la nuova legge sui Pompieri.

Rissa al Blu Martini: è l'ora del giudizio. Oggi la sentenza


Bilancio 2018 del WWF: che dice grazie ai giovani che hanno permesso di riportare i cambiamenti climatici al centro dell'attenzione dopo un inizio in salita.


A Marco Solari il premio Oertli. Riconosciuto il suo impegno per il superamento delle barriere linguistiche e culturali


il diario del giorno

Fisco. Storica decisione del Tribunale federale: invalidato il voto popolare sulle coppie sposate. Sull'iniziativa PPD si tornerà alle urne.


Incidente mortale ieri sul Monte Generoso. La vittima un 43enne di Viggiù


Rissa fuori dal blu martini di Lugano. A processo 4 imputati accusati di tentato omicidio.


Motociclista morto all'aeroporto di Lodrino. Fu omicidio colposo: condannato il dipendente della Ruag.


Bellinzona perderà il suo vicesindaco. Andrea Bersani ha annunciato che non si ricandiderà per un secondo mandato.


LUGANO REGION - Presentata l'offerta turistica 2019

Sport di tendenza, sentieri tematici, escursioni enogastromiche e grandi mostre d’arte in città : Lugano Region presenta l’offerta turistica 2019.


il diario del giorno di martedì 2 aprile

Brissago: le isole come la Fenice. Pronta la rinascita, grazie al passaggio di proprietà del cantone.


Lavoro e famiglia: bellinzonesi piuttosto soddisfatti. Meno invece per il servizio di mensa scolastica alle elementari


Aumentano i casi di morbillo in svizzera. Niente allarmismi occorre sensibilizzare la popolazione.


Bonsai, videogame, gastronomia, concerti e diversi ospiti. Tutto pronto per l'ottava edizione del festival giapponese a Bellinzona


Torna il freddo in Ticino: pioggia, neve e temporali previsti per i prossimi giorni


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Meno rapine lo scorso anno in Ticino. In calo anche i reati violenti. Il 2018 dei commissariati segnato dalla sventata strage alla Commercio di Bellinzona



Mattinata da bollino rosso per le FFS. Linea interrotta tra Lugano e Taverne in direzione nord, due soli gli autobus sostitutivi con decine e decine di persone costrette ad attendere in stazione.


Sport, calcio. Solo 1 punto ieri per il Lugano. Il presidente Renzetti predica calma e si dice fiducioso per il finale di campionato


IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Fiamme in uno stabile a Massagno. Sfollati i 40 inquilini, due dei quali leggermente intossicati.


Nessuno scossone nella corsa al 7 aprile: il Governo dovrebbe confermarsi in toto, nonostante qualche ansia in casa PS e PPD. Lo dice l'ultimo sondaggio elettorale. Nel Diario parola ai protagonisti.


Domenica scatta l’ora legale. Lancette in avanti di un’ora. Prassi che potrebbe sparire dal 2021


IL DIARIO DEL GIORNO

Dopo ore di ricerche trovata senza vita l'anziana scomparsa ieri da campione d'italia.


"Macché galoppinaggio". Armando Dadò si difende: nessuna corruzione elettorale. Intanto la procura indaga.


Otto detenuti a processo per rissa. Diedero vita a un pestaggio alla Stampa.


Mendrisiotto contro la chiusura del nucleo di Ligornetto. Lanciata una petizione.



IL DIARIO DI MEZZOGIORNO

Tentata rapina a mano armata a Paradiso. Colpita l'UBS. Ricercato il malvivente.


Meno reati patrimoniali in Ticino nel 2018, anno contraddistinto da alcuni casi di rilievo come il fallito colpo alla Loomis. Lieve aumento però di furti e truffe.


Sono in salute, tecnologicamente al passo coi tempi, soddisfatti della propria esistenza. Ecco i giovani anziani ticinesi dipinti dal DSS. Il sondaggio, per conoscerne le necessità.


Impianti sportivi ticinesi: presentato il nuovo sito del cantone che semplifica la ricerca online.


SEBASTIANO GAFFURI - CANDIDATO PLR PER IL CONSIGLIO DI STATO

il diario di mezzogiorno

Clima protagonista, oggi, nel mondo. In scena il "Venerdì per il futuro". Tra le decine di migliaia di studenti in sciopero anche i giovani ticinesi.


Vòlano Lega-UDC, si ferma il PLR, il seggio socialista sembra al sicuro. Lo dice il secondo sondaggio del gruppo Corriere. Oltre il 40% degli interpellati non sa se andrà a votare.


Primo giorno di lavoro per le pattuglie miste italo-svizzere. In campo per contrastare l'immigrazione illegale.


La battaglia in gara-3 non basta alle ticinesi di hockey, entrambe sconfitte in trasferta. Sempre più lontane le semifinali dei playoff


MATTEO PRONZINI - CANDIDATO AL CONSIGLIO DI STATO PER IL MOVIMENTO PER IL SOCIALISMO