SARAH PEREGALLI

La scheda
Sarah Peregalli
Nome: Sarah Peregalli
In poche parole...
Ciao a tutti! Mi chiamo Sarah e ho 29 anni. Abito ad Agno. Il mio percorso di studi è partito dal mitico Liceo di Lugano 1 per poi proseguire a Basilea alla facoltà di Giurisprudenza e, nel 2012, alla facoltà di Comunicazione dell'USI di Lugano. Nel 2015 mi sono laureata in Lingua, letteratura e civiltà italiana e nel 2016 sono entrata a far parte della bellissima famiglia di Radio3i, prima come stagista e in seguito come praticante giornalista. Le mie passioni sono il teatro, il cinema e naturalmente la Radio (3i).
I miei ultimi post

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI VENERDÌ 19 OTTOBRE

"Su padroncini e distaccati vietato abbassare la guardia". Enrico Borelli commenta i dati sulla regolarizzazione del fenomeno ma avverte: " gli abusi continuano".


Fu tentato omicidio intenzionale. Si aggravano, in Appello, le condanne per i protagonisti del pestaggio di Gravesano


Votazioni federali di novembre: si va verso due si e un no. Lo dice il sondaggio SSR.


Vietata a Losanna una mostra sul corpo umano. Utilizzerebbe corpi di prigionieri cinesi torturati e condannati a morte


Più stranieri nell'hockey svizzero? Sembrava impossibile, ma forse qualcosa sta davvero cambiando.


SETTORE EDILIZIA: LAVORATORI IN PIAZZA PER DIFENDERE IL CONTRATTO NAZIONALE - LA SSIC CHIEDE MAGGIORE FLESSIBILITÀ

Oltre tremila persone sono scese in piazza a Bellinzona al fianco dei lavoratori edili e dei sindacati UNIA e OCST per manifestare contro le condizioni offerte dagli impresari costruttori in vista del rinnovo del contratto nazionale mantello. Da parte loro gli impresari costruttori ritengono che la manifestazione non sia lo strumento adatto per arrivare ad un accordo che soddisfi entrambe le parti.

IL DIARIO DI LUNEDÌ 15 OTTOBRE

Tragedia di Sigirino. Rimpatriati molti dei giovani protagonisti dell'incidente. S'indaga sulle cause dell'accaduto. Nel Diario, la testimonianza dei primi soccorritori.


I lavoratori edili svizzeri scendono in piazza per contratto nazionale e prepensionamento. Oggi la prima azione di protesta a Bellinzona.


Il comitato "No all'isolamento della Svizzera" si presenta: una proposta inutile, dannosa e fuorviante.


Sport, calcio. Terza partita di Nations League per la Svizzera. Contro l'Islanda vietato sbagliare


IL DIARIO DEL GIORNO DI GIOVEDÌ 11 OTTOBRE

Finzi Pasca-LAC: il Municipio interviene nella diatriba. E insieme all'ente autonomo scriverà alla Compagnia per avere richieste precise


Il corso del fiume Ticino nel bellinzonese va sistemato e rinaturato. L'inizio dei lavori, che costeranno 80 milioni di franchi, è previsto per l'autunno del prossimo anno.


Io voto donna: al via la campagna per avvicinare le cittadine alla politica attiva e promuovere i talenti femminili


Terremoti, tsunami, uragani, alluvioni. Non solo in Asia o in America, ma anche in Europa. È colpa dei cambiamenti climatici? Nel diario il parere di un esperto.


Alle urne il 25 novembre per decidere il futuro delle mucche con le corna. Non si vuole proibire il taglio ma indennizzare chi non lo pratica.


SPESA LEGGERA: RIDURRE I RIFIUTI PER DARE UNA MANO ALL'AMBIENTE

La terra si surriscalda, i ghiacciai si sciolgono e l'aria diventa irrespirabile. Il cambiamento climatico è tornato prepotentemente alla ribalta con il rapporto dell'onu che mette in guardia i governi e li sprona a fare di più per diminuire le emissioni di CO2 a livello mondiale. La domanda sorge quindi spontanea, cosa possiamo fare noi concretamente per diminuire il nostro impatto sull'ambiente? Una delle possibilità è sicuramente quella di ridurre l'utilizzo dei contenitori di plastica iniziando ad acquistare cibi sfusi nei cosiddetti negozi alla spina.


VOTO ALLE DONNE - LA CAMPAGNA PER I 50 ANNI DALL'INTRODUZIONE DEL SUFFRAGIO FEMMINILE IN TICINO

Voto alle donne: ad un anno dal cinquantesimo anniversario del suffragio femminile in Ticino prende il via la campagna di sensibilizzazione sulle sfide in materia di parità dei sessi.

NIENTE SPOILER - THE NUN

Viene definito il capitolo più oscuro di The Conjuring, la saga con protagonisti i ricercatori del paranormale Ed e Lorraine Warren. In questo spin-off accompagneremo Padre Burke e Suor Irene in un'inquietante indagine in un convento nella Romania del 1952, per scoprire le origini del male.


Seguici anche su Instagram: nientespoiler_

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI GIOVEDÌ 4 OTTOBRE


Partiti in pista per le cantonali. Dopo il PS, è il turno del PPD. In lista non risulterebbe il nome di Dadò.


Officine FFS a Castione per risparmiare? Solo scuse secondo il sindaco di Giornico Giovanni Bardelli.


Chierichetti di Chiasso, la polemica sbarca oltre confine. I genitori intanto deplorano il clima in Ticino.


IL DIARIO DI MARTEDÌ 2 OTTOBRE

Dopo l'occupazione del Comune, l'annessione alla Svizzera. I campionesi hanno lanciato oggi la raccolta di firme.


"Daniele rimani, ma basta screditarci". Roberto Badaracco replica all'ultimo sfogo di Finzi Pasca


Tutto pronto per il primo derby stagionale di hockey tra Lugano e Ambrì. Dalle 19.15 la diretta su TeleTicino.


"Così non potevamo andare avanti". Parola di Renzetti, che precisa i motivi dell'avvicendamento alla panchina bianconera.


Ricorre oggi la festa dei nonni: figure sempre più indispensabili. Ma attenzione: lo stress, anche per loro, è dietro l'angolo. Ne parliamo a Clacson.


NIENTE SPOILER - SABBIE MOBILI

Sabbie mobili: il bestseller di Malin Persson Giolito che sta spopolando nelle librerie racconta la storia di Maja Norberg, una ragazza di 18 anni, accusata di aver compiuto una strage nel suo liceo...ma come sono andate veramente le cose?

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI LUNEDÌ 1 OTTOBRE

Un arresto per disordini alla sagra del borgo. "Un episodio isolato" assicurano gli organizzatori che confermano il successo dell'evento.

Incontri e discussioni oggi sul futuro di Campione d'Italia e del suo Casinò. Cittadini sempre più insofferenti di fronte al silenzio della politica romana.

L'unione svizzera degli imprenditori a tutto campo sui temi di stretta attualità. L'appello: "Serve una politica costruttiva"

Calcio. Il pareggio casalingo del lugano potrebbe non bastare a mister Abascal. Furente il presidente Renzetti

IL DIARIO DI MEZZOGIORNO DI MERCOLEDI 26 SETTEMBRE

Rimborsi e indennità del Consiglio di Stato: doppio decreto di non luogo a procedere dalla magistratura


Pasture infiamma gli animi: contestazioni e proteste ieri sera alla serata informativa per il centro richiedenti l’asilo


Uomo schivo, poco a suo agio nei panni del politico ma gran lavoratore. Cosi Schneider Amman visto dalla stampa ticinese.


Accordo quadro con l’UE? No grazie, il Ticino non ne vuole sapere. Lo dice un sondaggio SSR.


JOHANN SCHNEIDER-AMMAN SI DIMETTE

Il consigliere federale Johann Schneider- Amman lascia palazzo federale. Il ministro dell'economia ha annunciato le sue dimissioni dopo otto anni in governo. Nel servizio il commento del caporedattore Svizzera del Corriere del Ticino Giovanni Galli e le reazioni in casa PLR.

IL DIARIO DI LUNEDÌ 24 SETTEMBRE

Una discarica in casa. Ma questo, per assurdo, era il minore dei mali. In quelll'appartamento di Pregassona vi erano infatti anche tre minorenni

"Non chiamatela stangata". Così Beltraminelli sull'aumento dei premi di cassa malati: "In Ticino record di anziani e di costi".

Quale futuro si prospetta per la scuola ticinese dopo la bocciatura della riforma? Abbiamo cercato la risposta nella politica ticinese.

Fiamme, vento, e una decina di persone evacuate. L'incendio sopra Pollegio non dà tregua.


NIENTE SPOILER - OCEAN'S EIGHT

Ve li ricordate gli undici di Ocean? Sul grande schermo arriva il remake tutto al femminile ambientato a New York. Protagoniste: Sandra Bullock e Kate Blanchett. Da non perdere!...e come sempre: Niente spoiler!