MATTEO BELLINI

La scheda
Matteo Bellini
Nome: Matteo Bellini
In poche parole...
Sono nato a Sorengo il 16 febbraio 1984. Ho vissuto oltre 30 anni a Chiasso, prima di trasferirmi a Giubiasco. Amo lo sport, il cinema e la musica. Adoro leggere, soprattutto romanzi d'avventura o polizieschi. Dopo il liceo ho studiato giurisprudenza, ma nel 2006 ho scoperto la mia vera aspirazione: lavorare nel campo del giornalismo. Negli anni ho avuto modo di collaborare con alcune testate televisivie/radiofoniche. Nel 2010 ho ideato e condotto un programma dedicato al Rock andato in onda per una stagione sulla webradio Gwendalyn. Dopo alcuni stage, Radio3i ha deciso di puntare su di me e nel 2011 ho iniziato il praticantato a Melide. Nel 2013 la conferma. In questi anni mi sono dedicato prevalentemente all'informazione. Ma ho avuto modo di fare anche esperienze diverse, con programmi sportivi o musicali.
I miei ultimi post

Federer-Nadal: l'eterno duello si rinnova

Grande attesa per la semi-finale di Wimbledon tra Roger Federer e Rafael Nadal. Una rivalità infinita che ha già fatto la storia del tennis moderno. Ne abbiamo parlato con l'ex giocatore e attuale commentatore, Claudio Mezzadri...

Cambiamenti climatici: fra 30 anni Londra come Barcellona e Madrid come Marrakech

Nel 2050 il clima di Londra somiglierà a quello odierno di Barcellona, mentre Madrid avrà le condizioni di Marrakech. È quanto prevede uno studio condotto da ricercatori del Politecnico federale di Zurigo. Ne abbiamo parlato con Luca Panziera di MeteoSvizzera...

Per la sua seconda edizione il Càvea Festival di Arzo si allarga

Più palchi, più artisti, più ore di divertimento. Alle cave di Arzo, sabato, torna protagonista la musica...ma non solo. Per saperne di più, ascolta l'intervista a uno degli organizzatori

Lugano si tinge di nerazzurro

Arrivo in grande stile ieri sera in Ticino per l'Inter targata Antonio Conte. Domenica l'amichevole contro il Lugano. I dettagli nel servizio...

Dalla prossima stagione le partite di hockey a rischio saranno sotto la lente

Come già preannunciato lo scorso marzo, dopo gli ennesimi episodi di violenza negli stadi svizzeri, la ministra Viola Amherd ieri ha avanzato il suo piano anti-hooligan. Tema caldo anche in Ticino dove è in arrivo una novità per l'hockey...

Per Filippo Lombardi la congiunzione delle liste tra PPD e PLR è indispensabile

Elezioni federali: le discussioni sulla congiunzione delle liste tra popolari democratici e liberali radicali proseguono. Tra un mese il comitato PLR dirà la sua. Ma quali le aspettative e le riflessioni in casa PPD? Per un commento abbiamo interpellato il "senatore" Filippo Lombardi

CCL vendita: la Commissione paritetica cantonale replica all'opposizione di UNIA e rispedisce le critiche al mittente

Continua a far discutere il contratto collettivo di lavoro nel settore della vendita in Ticino. Dopo l'opposizione di UNIA, arriveranno a breve le osservazioni della controparte. I dettagli nel servizio

Equivalenza della borsa: nessuno scossone nel primo giorno di stop

È andato in scena oggi il primo giorno in cui al mercato elvetico non è più stata garantita l'equivalenza borsistica da parte dell'Unione europea. I mercati non hanno però risentito delle tensioni. Nel servizio l'intervista a Erica Lanzi (CdT)

Libera circolazione: per la SECO nessun effetto negativo sui salari svizzeri e ticinesi

Emissioni di CO2 e massa a vuoto del veicolo: ecco la nuova imposta di circolazione

Il Consiglio di Stato ha dato luce verde alla nuova formula di calcolo che prevede una generale diminuzione delle entrate, con qualche eccezione. Fissato un tetto massimo annuale. Nel servizio dichiarazioni e reazioni...

Sia l'Italia a pagare i debiti di Campione. Bocciata da Berna la proposta di far capo ai ristorni dei frontalieri

Pagare i debiti di Campione d'Italia con i ristorni dei frontalieri: da Berna semaforo rosso. Preoccupa però il futuro dei servizi transfrontalieri. Nel servizio l'intervista al Consigliere nazionale Marco Romano

Sciopero delle donne: ecco le voci dalla Filanda di Mendrisio

In Ticino la giornata di manifestazioni è iniziata questa mattina alle 11. Nelle quattro principali città del cantone sono andati in scena: discorsi, flash mob, letture collettive e poetry slam. Vi proponiamo un giro di voci alla Filanda di Mendrisio

La BNS introduce un nuovo tasso di riferimento ma lascia invariata la sua politica monetaria

Il tasso di interesse sugli averi a vista detenuti presso la Banca nazionale svizzera rimane immutato a -0,75%. Lo ha comunicato in conferenza stampa lo stesso istituto di emissione che parallelamente ha introdotto il tasso guida BNS che sostituisce il Libor a tre mesi, sul cui futuro mancano garanzie. Di questo ma non solo ne abbiamo parlato con l'editorialista del CdT, Lino Terlizzi

La denuncia dei trattati internazionali passi per Parlamento e popolo. Luce verde anche dal Nazionale

Sui trattati internazionali l'ultima parola spetta al parlamento e ai cittadini. Il Consiglio Nazionale segue gli Stati e mette alle strette il Governo. Nel servizio intervista al deputato ticinese Marco Romano

Chiusura valichi secondari: la mozione Pantani è ancora attuale. Gli Stati seguono il senatore Lombardi

L'ipotesi di chiudere i valichi secondari al confine con l'italia torna in auge: agli Stati, Filippo Lombardi ha riportato il tema al centro del dibattito. Ascolta il servizio e l'intervista al "senatore" ticinese